ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

30/7/18
SI E' PRESENTATO ANCHE IL VALGATARA 2018-19 DI ECCELLENZA

Fiato alle trombe, nella bella cornice della Baita degli Alpini di Valgatara, a ridosso del campo, si è presentato il nuovo Valgatara di Eccellenza. Tanto entusiasmo e pile cariche al massimo, i blaugrana sono già pronti ad affilare le armi per il prossimo campionato. Riconfermata la spina dorsale della passata stagione che aveva regalato l'incredibile soddisfazione della salvezza, da squadra neo promossa in Eccellenza, con in panchina il debuttante  Jody Ferrari, alla sua prima esperienza con una prima squadra. Il giovane mister ha smentito gli scettici che pensavano che la sua esperienza sulla panchina del Valga finisse anzitempo. Invece, con sagacia tattica e infondendo fiducia e forti responsabilità ad ogni giocatore della rosa, ha raggiunto il traguardo salvezza, mandando in archivio la sua prima presenza nel campionato di Eccellenza.

“Nel prossimo torneo di Eccellenza, dice il presidente Silvano Caliari, avremo sulle spalle un anno in più di esperienza. Ora conosciamo più a fondo la categoria, l'anno scorso abbiamo dimostrato, con i fatti e non con le parole, sopratutto nel girone di ritorno, che in Eccellenza ci possiamo stare benissimo. Ho visto all'opera dei ragazzi di forte tempra che con delle belle giocate hanno messo a sedere diverse rivali importanti. Il nostro campo è stato il nostro fortino. Ci siamo sempre dati da fare, sfruttando al meglio le nostre caratteristiche. Sono stato molto contento di cosa hanno fatto i miei ragazzi l'anno passato. Impavidi e sempre all'altezza della situazione”.

Partito il difensore ex professionista Dario Biasi, passato ai rossoneri dell'Ambrosiana in serie D, l'attento direttore sportivo Alessandro Pieropan non ha perso tempo ed è andato alla ricerca di giocatori pronti a dire la loro, ancora una volta, nel difficile campionato di Eccellenza. Sono arrivati Marco e Simone Dall'Ora, assieme a Federico Margotto e Fabio Giacomi, tutti dai rossoneri dell'Ambrosiana del presidente Pietropoli. Il talentuoso Manuel Leardini giunge dal Sona, Emanuele Boscaini dal Villafranca e Matteo Speri dal Caldiero. Confermati in avanti Matteo Lallo, Simone Armani e Alessandro Vecchione. Un tridente che molti invidiano. Confermato anche il mister Jodi Ferrari che si avvarrà del vice allenatore Michele Mezzacasa, dell'allenatore dei portieri Renato Piccoli e del massaggiatore Marco Ferrari.

Dice Leonardo Aldrighetti, fresco di laurea in medicina: "Non saprei dove andare - e ride -, qui sto troppo bene. Abito dietro al campo e qui da noi si respira un aria familiare e mai monotona. Vogliamo anche l'anno prossimo continuare a fare bene. Il nostro gruppo è completo e mister Ferrari è davvero in gamba. Ci sarà da lottare con avversari quotati, ma noi scenderemo in campo senza paura facendoci valere”. Gli fa eco l'esperto Alessandro Vecchione, giocatore che quando parte dalla trequarti fa sempre paura: "L'anno prossimo ci aspetta un campionato frizzante. Disponiamo ancora una volta di un buon organico, con la forza del gruppo possiamo fare la differenza”.

Sornione l'attaccante Matteo Lallo, al suo quinto anno da queste parti, aggiunge: "Possiamo, se c'è la mettiamo tutta e ci aiutiamo in campo, essere una squadra da play off. La rosa è ben equilibrata e di qualità. Se giriamo a mille sono sicuro che il nostro campionato sarà meraviglioso”. Già fissate le amichevoli, l'11 agosto contro l'Arzignano, il 18 andrà in scena il Torneo “Isma” a Valgatara e il 22 agosto gara amichevole contro i granata del San Zeno di mister Piergiorgio Troccoli.

“Non possiamo fallire neanche il prossimo anno - dice convinto mister Ferrari -. Dobbiamo continuare a praticare un calcio intenso con belle folate in avanti. Gli avversari saranno tosti ma noi abbiamo tante buone carte nascoste da giocarci. In fase di campagna acquisti abbiamo voluto creare il giusto mix tra giovani di belle speranze e veterani. Tutti hanno nella loro testa il medesimo obiettivo. Fare benissimo per far urlare i nostri tifosi di gioia. Il nostro obiettivo rimane una tranquilla salvezza. Vogliamo fare una partenza super”.

Un plauso al patron Marco Ferrari, imprenditore nel ramo ortofrutticolo, che porta avanti la causa del “Valga” e a tutti i suoi collaboratori innamorati di fare calcio nel piccolo paesino immerso nel verde della Valpolicella. Ma ecco la rosa a disposizione del tecnico Jody Ferrari per la nuova stagione  targata 2018-19:

Portieri: Boschini Emanuele 2002, Quintarelli Massimiliano 1998
Difensori: Franceschetti Siro, Giacomi Fabio 1998, Gobbi Samuele 2000, Cottini Alessandro, Aldrighetti Carlo, Lonardi Marco, Enrico Marchesini, Martini Cristian, Margotto Federico 1999.
Centrocampisti: Aldrighetti Marco, Marconi Andrea, Speri Matteo, Scardina Dario, Vecchione Alessandro, Dall'Ora Simone 2000, Bernardi Andrea 1999.
Attaccanti: Dall'Ora Marco 2000, Marchesini Marco 1999, Armani Simone, Leardini Manuel, Lallo Matteo e Leonardo Aldrighetti.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1947)