ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

ULTIM'ORA

3/8/18
SARA' UN PASTRENGO SCOPPIETTANTE E MOLTO AMBIZIOSO

DUE I BOMBER DI CATEGORIA SUPERIORE ARRIVATI IN GIALLOVERDE, L’EX PESCHIERA DOMENICO MARINO E L’EX CALMASINO DAVIDE DE CARLI

Gonfia il petto il nuovo il Pastrengo del presidente Umberto Segattini. La nuova stagione 2018-19 in Seconda categoria è ormai alle porte. A fine agosto partirà il primo turno di Coppa e poi, ad inizio settembre, ci sarà la prima giornata di campionato. Si riparte dalle certezze accumulate nella scorsa stagione agonistica quando il Pastrengo del portiere Emanuele Carli e compagni aveva tagliato il traguardo al secondo posto del girone A con 63 punti, 8 punti in meno del PescantinaSettimo del presidente Lucio Alfuso. Al secondo turno dei play off il Pastrengo aveva alzato bandiera bianca contro il coriaceo Real Lugagnano che poi è stato ripescato nel prossimo campionato di Prima categoria.

Continua il connubio vincente tra il patron gialloverde, titolare del ristorante "Stella d'Italia" a Pastrengo, e mister Paolo Brentegani, ancora una volta riconfermato sulla panchina dei gialloverdi: “Basta uno sguardo ed una stretta di mano ed il gioco è fatto - afferma Brentegani -. Il rapporto tra il sottoscritto ed il presidente riparte ogni anno con più forza. Segattini è l'anima di questa società e vuole un gran bene ai ragazzi, e loro a lui. Ha tanta passione per il calcio e non perde mai la bussola, neanchè nei momenti più difficili della stagione sportiva”.

E' bello vedere incitare dalla panchina, durante le partite, mister Paolo Brentegani. Grida come un ossesso, come se in campo ci fosse lui a giocare. Suo fratello Giuseppe, dopo l'esperienza interrotta a Sona in Eccellenza strada facendo, è libero e cerca una nuova formazione da allenare. Tornando al Pastrengo, sono diversi i nuovi arrivati, tutti giocatori importanti per la categoria. Il bomber Davide De Carli è tornato a Pastrengo con più esperienza pronto ad “ubriacare”, a suon di gol, i portieri avversari. La stagione passata aveva messo in porta 10 palloni, segnando reti spettacolari e contribuendo alla salvezza in Prima categoria del Calmasino. Matteo Messetti, che arriva invece dal Sona, è un regista del centrocampo che con i suoi piedi vellutati saprà porgere assist importanti a lui e all'altra nuova punta Domenico Marino, ex Peschiera protagonista l'anno scorso della salvezza dei rossoblu del presidente Umberto Chincarini con le sue 15 reti. Nuovo anche il portiere Lavarini che arriva dal Bardolino, e il difensore tutto di un pezzo Mendozza  che ha salutato il San Marco per sposare i colori gialloverdi. Sono tre i nuovi centrocampisti: Federico Perinelli arrivato dal Lazise, Thomas Scienza (dal Colà Villa Cedri) e Federico Vallani dal BureCorrubbio. Darà una mano in avanti anche Leonardo Motta, bomber che arriva dal Colà Villa Cedri.

Lo staff tecnico di mister Brentegani è formato dal vice Nicola Sabaini, Daniele Gianelli è il preparatore atletico mentre Flavio Bertucco ricopre l'incarico di allenatore dei portieri. Fisioterapista è Nicola Righetti e il direttore tecnico è Antonio Gragnato. ”Ancora una volta - aggiunge Paolo Brentegani - ci ripresentiamo ai nastri di partenza per correre da protagonisti. Spero che la prossima stagione sia quella della svolta. Siamo un club ambizioso ed abbiamo mantenuto parte della buona ossatura della stagione appena andata in archivio. Lotteremo per i primi posti, non ci nascondiamo. Ma ribadisco che sarà il campo a dare le risposte”.

La rosa dei giocatori gialloverdi per la stagione 2018-19:
Portieri: Emanuele De Carli e Luca Lavarini
Difensori: Matteo Navisenti, Fabio Avanzi, Alberto Brentegani, Nicolò Oliosi, Giampaolo Brentegani, Federico Mendozza e Davide Pietropoli
Centrocampisti: Denis Pietropoli, Federico Vallani, Alessio Aguiari, Mattia Salvagno, Thomas Scienza, Federico Perinelli e Matteo Messetti
Attaccanti: Davide De Carli, Domenico Marino, Andrea Pignato, Leonardo Motta, Alberto Ronconi e Matteo Frezza.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1361)