ULTIMA - 21/5/19 - MARCOLINI SCARPA D'ORO, PASSARIELLO SUPER-BOMBER DI TERZA

Si sono chiusi tutti i campionati dilettantistici della nostra provincia dall’Eccellenza alla 3^ categoria che hanno laureato i nuovi capo-cannonieri dei vari gironi e la nuova scarpa d’oro 2018-19, queste tutte le classifiche finali. In Eccellenza, dove si sono giocate 32 partite, chiudono appaiati in vetta a 16 reti Mariano Mangieri del Pozzonovo ed
...[leggi]

ULTIM'ORA

7/8/18
PRESENTATO IL CALMASINO DEL NUOVO MISTER ALBERTO PIZZINI

Vuole continuare a fare sul serio il Calmasino del presidente Corrado Benati. L'anno scorso, al suo primo anno in Prima categoria, la compagine guidata da mister Luca Ponzini, da neopromossa, ha dato l'anima e con uno spirito da sagace guerriero ha conquistato la salvezza preventivata in estate. Sono passati ben 15 anni da quando nasceva L'Asd Calmasino 2003. Dopo svariate stagioni in Terza categoria era arrivato Orlando Orlandi, dirigente carismatico che aveva dato nuova linfa e tanta intraprendenza alla società biancoverde.

Orlandi voleva portare la squadra a buoni livelli, sia in fatto di settore giovanile che di Prima squadra. Due anni fa il sogno di approdare in Prima categoria si è concretizzato. Questo nella stagione 2016-17 grazie all'esperto tecnico Mario Marai che dopo essere giunto al secondo posto del girone A di Seconda categoria ha battuto il San Peretto ai play-off approdando in Prima categoria, dando orgoglio e lustro al territorio del lago. Da queste parti la musica non è mai cambiata. Rispetto per l'avversario ma mai paura. Si ha voglia di spiccare il volo senza consumare energie inutili. Si va in campo ogni domenica con la voglia di dare del filo da torcere a tutte le avversarie.

Suggestiva la presentazione, con splendida veduta lago, dello staff societario, staff tecnico e giocatori vecchi e nuovi pronti per la stagione 2018-19. Per mister Alberto Pizzini (ex Caselle), il nuovo mister biancoverde che ha sostituito mister Ponzini, c'è la certezza di trovare una squadra pimpante e con le idee ben chiare. Molti i nuovi acquisti operati dal diesse Mauro Truschelli, sono arrivati il portiere Tramonte dal Cavaion, i difensori Ganassini dal PescantinaSettimo, Giacometti dal Cavaion, poi i centrocampisti Fainelli dal San Peretto, Sala dal CastelnuovoSandrà, Conti dal PescantinaSettimo e le punte Marai dal Parona, Pachera dal Bardolino e Lavarini dal San Peretto.

Afferma mister Alberto Pizzini: ”Direi che abbiamo qualità in ogni reparto, la società mi ha accontentato in tutto. In gran spolvero il reparto offensivo sia con i nuovi ingressi che con i veterani Ometto e Benati”. Molto qualificato lo staff tecnico del tecnico pescantinese, formato dal vice allenatore Luca Valdegamberi, dall'allenatore dei portieri Sergio Fachin e dal fisioterapista Mario Pilotto.

Questa la rosa del Calmasino 2018-19:
Portieri: Zanoni e Tramonte
Difensori: Caridi, Sandrini F., Andreoli, Ganassini, Corradini, Cristanini, Perantoni, Giacometti
Centrocampisti: Marzari, Tomelini, Fainelli, Sala, Conti, Masella, Sandrini N.
Attaccanti: Ometto, Marai, Lavarini, Benati e Pachera.

Staff dirigenziale del Calmasino 2018-19:
Corrado Benati presidente
Gianfranco Zanoni vice presidente
Ivone Berti segretario
Mauro Truschelli direttore sportivo.

Teatro di tante battaglie, con vista sul lago, è sempre il campo amico “Belvedere” in località Bordenis di Calmasino di Bardolino. Con mister Alberto Pizzini la società lacustre vuole aprire un nuovo ciclo scoppiettante. Il Calmasino non vuole rimanere fermo ai blocchi partenza della Prima categoria targata 2018-19 ma imporre subito un buon passo per tenersi lontano dalla zona calda.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2127)