ULTIMA - 18/4/19 - MATTEO SCAPINI RILANCIA L'AMBROSIANA VERSO LA SALVEZZA

Si è giocata oggi la 32^ giornata del girone B di serie D che vedeva in campo anche le nostre tre rappresentanti veronesi che sono tutte in zona play-out. L'unica a giocare in casa era il Villafranca di mister Alberto Facci che ha perso 2 a 1 contro il Como, capolista del girone con 83 punti. Lariani in doppio vantaggio con Dell'Agnello alla
...[leggi]

ULTIM'ORA

19/9/18
IL BUSSOLENGO DI MISTER ROBERTO PIENAZZA VUOLE STUPIRE

STASERA MATCH IMPORTANTE IN COPPA CONTRO LA JUVENTINA VALPANTENA. MA L’OBIETTIVO PRIMARIO E’ FARE BENISSIMO IN CAMPIONATO

Fari puntati questa sera, per i tifosi del Bussolengo, a Poiano di Valpantena, dove alle ore 20,30 i rossoverdi del presidente Emilio Montresor scenderanno in campo sul terreno dei bianconeri della Juventina Valpantena di mister Campagnari. Nel girone 2 del Trofeo Veneto di Seconda categoria il Bussolengo guida la classifica con 4 punti alla pari del San Peretto e la Juventina Valpantena insegue a 3, mentre il Team San Lorenzo è a 0 punti. Stasera, nelle ultime due sfide del girone, si deciderà la formazione che passerà al 2° turno. "Cercheremo di ritagliarci il nostro spazio sia in campionato che in coppa - dice il mister rossoverde Roberto Pienazza -. Stasera vogliamo provare a vincere contro una davvero ostica Juventina Valpantena. Daremo tutto per portare a casa i tre punti".

Quest'anno la squadra del presidente Emilio Montresor ha operato una piccola rivoluzione investendo sempre di più nei giovani del territorio. Sono arrivati tecnici qualificati per guidare le varie formazioni giovanili mentre riguardo la prima squadra l'intera rosa è stata formata quasi interamente da giocatori del paese. Tutta la società ne è orgogliosa, come sottolinea mister Pienazza, al secondo anno da queste parti: "Con il presidente Montresor c'è una stima reciproca. E' una persona sincera ed appassionata, che ama fare calcio da queste parti. Si emoziona sempre quando guarda i ragazzi correre dietro ad un pallone e fa i propri passi con criterio tenendo sempre presente le esigenze di bilancio. Mi è piaciuto molto il progetto di questa società nel credere sui propri giovani che sono fieri di vestire la casacca del proprio paese”.

Nel girone A di Seconda categoria, Il Bussolengo ha finora conquistato 4 punti in 2 partite, una vittoria ed un pareggio. Si sta dimostrando molto forte, sulla carta ed in campo, il Malcesine del presidente Simeone Casella che guida il raggruppamento a punteggio pieno, unica squadra ad aver ottenuto due vittorie. “Il campionato è lunghissimo - dice Pienazza - e c'è tempo per evidenziare le proprie capacità e anche qualche limite. Noi siamo abituati a non guardare troppo la graduatoria, preferiamo guardare quello che combiniamo la domenica pomeriggio in campo. Ci sono squadre interessanti, per caratura ed organico, come lo stesso Malcesine e il Pastrengo che sono le favorite, e poi ci saranno come sempre le sorprese, tra le quali spero ci sia anche la mia squadra di bravi ragazzi”.

Marco Franchini è il fidato secondo di mister Roberto Pienazza, mentre Renzo Quintarelli è l'allenatore dei portieri della prima squadra. Nutrita la rosa rossoverde 2018-19: Nicolò Berzacola, Sebastiano Bortolazzi, Damiano Bottura, Diego De Angelis, Andrea Dolci, Alessio Donati, Enrico Donatoni, Alessandro Ferraro, Alessandro Franchini, Riccardo Galdiolo, Giovanni Giacopuzzi, Valerio Guardini, Sergio Lucaci, Alberto e Filippo Montresor, Mochiah Bonifacio, Davide Oliviero, Marco Pachera, Sergiu Postalachi, Mattia Residori, Michele Righetti, Luca Scandola, Edoardo Sorio e Matteo Tezza.

Domenica prossima il Bussolengo, nella 3^ giornata di campionato, salirà in Valpolicella per affrontare la neo promossa La Vetta del presidente Dario Zampini. Una gara da tripla, come conferma Pienazza: "Loro e noi abbiamo gli stessi punti in classifica, quattro. Sono certo che ne verrà fuori una gara intensa e veloce. Ci sono in palio i tre punti ed entrambe le squadre li vogliono. Che vinca il migliore".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1446)