ULTIMA - 23/1/19 - LA VIRTUS VERONA CEDE CONTRO LA CAPOLISTA PORDENONE (1-2)

Per l'ennesima volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale della partita dopo essersi battuta alla pari contro la capolista incontrastata del girone B di serie C, il Pordenone di mister Attilio Tesser. A decidere la sfida a favore dei neroverdi friulani è stata una rete del 38enne Emanuele Berrettoni, ex Hellas Verona,
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/9/18
LA LND VENETO CANDIDA BARETTI, FRASCÀ E MONTEMURRO

Si è tenuta ieri mattina presso il Centro Congressi “Alta Forum” di Campodarsego (Padova) l'Assembea Straordinaria Elettiva del Comitato Regionale Veneto LND, convocata in vista delle prossime elezioni della Federazione Italiana Giuoco Calcio programmate per il 22 ottobre.

Le società venete presenti all'incontro (424, ovvero il 59,05% delle aventi diritto) hanno designato Giuseppe Baretti, attuale Presidente del C.R. Lombardia, quale candidato alla carica di Consigliere Federale in rappresentanza dell'Area Nord, Stella Frascà (Delegato della LND di Genova) e Andrea Montemurro (Presidente della Divisione Nazionale Calcio a cinque) come candidati per il ruolo di Consiglieri Federali Nazionali. Baretti e Frascà sono stati eletti all’unanimità, Montemurro con un’astensione.

Le parole rivolte all’assemblea dal Presidente CR Veneto Giuseppe Ruzza: “Mi complimento con le nostre società, accorse anche oggi numerose, siamo davvero orgogliosi di questo risultato. L’assemblea odierna è propedeutica a quella nazionale del 6 ottobre in cui la LND designerà il proprio candidato alla presidenza federale. Il Commissariamento della FIGC è stata una necessità viste le vicissitudini degli scorsi mesi, ma ovviamente tutti noi auspichiamo un governo eletto per il calcio italiano. Alcune difficoltà emerse negli ultimi giorni rendono il compito di scegliere un candidato alla presidenza particolarmente complesso, ma siamo certi che il nostro Presidente nazionale Sibilia saprà individuare quanto prima la figura idonea a ricoprire questo incarico”.

Così Florio Zanon, Vice Presidente della Lega Nazionale Dilettanti in rappresentanza dell'Area Nord: “I Presidenti dell’Area Nord hanno valutato con estrema attenzione e discrezione le candidature proposte in quest’assemblea, e lo hanno fatto pensando soprattutto alla società e ai tanti volontari che si impegnano quotidianamente per far giocare a calcio i nostri giovani. Sono certo che le sei persone chiamate a rappresentare la LND all’interno del Consiglio Federale sapranno far valere i diritti del nostro movimento al cospetto delle altre componenti federali”.

Dino Tommasi, Presidente del Comitato Regionale Arbitri: “Ringrazio la LND Veneto e in particolare il Presidente Ruzza per il consueto invito, che testimonia una volta di più l’impegno a coinvolgere tutte le componenti del calcio dilettantistico regionale per fare sistema. È bellissimo vedere la sala così piena in occasione di ogni assemblea, significa che c’è la volontà da parte delle società venete di fare squadra e di continuare ad avere un peso importante a livello nazionale”.

Mario Caporello, Addetto Stampa - Comitato Regionale Veneto LND
per
www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(399)