ULTIMA - 26/5/19 - TUTTI I VERDETTI DEGLI INCONTRI DI OGGI

Nel ritorno dei play-out di serie C, la Virtus Verona di mister Gigi Fresco cade 2 a 0 a Rimini e torna in serie D, dove andrà a fare compagnia all'Ambrosiana e al Villafranca, che si sono salvate ai play-out, e al Vigasio e Caldiero promosse quest'anno dall'Eccellenza. Nel campionato di Promozione, l'Albaronco perde al 3° turno
...[leggi]

ULTIM'ORA

7/10/18
OGGI TRIESTINA-VIRTUS VERONA, LE PAROLE DI LUIGI FRESCO

La Virtus Verona si prepara oggi a scendere in campo alle ore 14.30 al Nereo Rocco di Trieste. La vigilia del match contro gli alabardati é stata come di consueto caratterizzata dalle parole dell'allenatore rossoblu Luigi Fresco: "La vittoria contro il Sudtirol è stata determinante. Abbiamo mosso la classifica ma soprattutto oggi siamo più sereni, consapevoli di poterci stare in questo campionato. Andiamo a Trieste per fare la nostra partita anche se di fronte avremo una corazzata. Il calendario non ci aiuta, lo abbiamo detto tante volte. Non vogliamo che questo diventi un alibi ma resta il fatto che finora abbiamo affrontato le prime quattro in classifica, domani giochiamo contro la Triestina e domenica prossima riceveremo la visita della Ternana".

Capitolo formazione: "Purtroppo in settimana si è fermato Giacomel che ha lamentato un fastidio muscolare. Faremo delle valutazioni dell'ultima ora ma comunque è pronto Sibi a sostituirlo in porta. Per il resto cambieremo poco rispetto a domenica scorsa. A livello tattico abbiamo trovato la quadratura del cerchio anche se il 3-5-2 resta una soluzione valida anche a partita in corso. Detto di Giacomel, stiamo piano piano recuperando tutti gli infortunati. Ad oggi resta ai box solo Cattivera. Anche Alba e Frinzi sono a posto ma verranno reinseriti in gruppo gradualmente. A Trieste non ci saranno, i convocati sono gli stessi della settimana scorsa anche se, per concetto, non diramiamo liste. Per me sono sempre tutti convocati, anche gli infortunati". Chiusura, da presidente più che da allenatore, dedicata alla candidatura di Gabriele Gravina alla presidenza della Figc: "Sono favorevolissimo".

ULTIMORA: Siamo lieti di annunciarvi che la Virtus Verona è stata eletta "miglior squadra di serie D della stagione 2017-2018": per questo motivo verrà premiata il 12 novembre prossimo a Camposano (Napoli) in occasione dell'annuale cerimonia degli Italian Sport Awards - Gran Galà del calcio italiano 2018 giunto all'ottava edizione, ideato dal giornalista Donato Alfani con il patrocinio di Coni, Figc e Leghe.

Ufficio Stampa e Comunicazione Virtus Vecomp Verona
per
www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(703)