ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

11/10/18
COPPA ITALIA: IL REZZATO FA FUORI IL LEGNAGO (2-0)

I BIANCAZZURRI DI MISTER SPINALE ESCONO AI SEDICESIMI DI COPPA ITALIA. DOMENICA TRASFERTA AD OLGINATE

Lo scorso anno era stato il Campodarsego, che  poi ha vinto la Coppa Italia, ad eliminare il Legnago nei sedicesimi, mentre ieri sera è stato il Rezzato ad escludere i biancazzurri grazie ad un classico 2 a 0 firmato nella ripresa da Varas e Scuderi. Il Legnago ha giocato un buon primo tempo colpendo anche una traversa con Congiu. Nella ripresa Varas rompe gli equilibri, poi Vita sfiora il pareggio e Sottovia realizza il gol della sicurezza della formazione bresciana. In definitiva si è visto un Legnago combattivo e grintoso con una squadra forte che in panchina aveva mister Luca Prina, ex Primavera del Chievo, subentrato a Massimo Gardano esonerato dopo la sconfitta casalinga di domenica scorsa con la Virtus Bergamo vittoriosa per 2 a 1.

Manuel Spinale presenta una formazione rimaneggiata con il debutto in biancazzurro del difensore Kevin Gaba, classe 2001, albanese proveniente dal settore giovanile del Venezia. Fra i pali, dopo due gare di campionato in panchina, torna Cuoco. La coppia difensiva centrale è formata da Rizzo e Talin. Il centrocampo è affidato a Gulinatti, Sandrini e Taylor. Al centro dell’attacco il brasiliano Sylvestre con Matei e Congiu sulle fasce. In panchina Colella, Bruni, Parrino, De Gregorio, Kouame, Cess, Michelotto, Vita e Veratti.

Nel primo tempo subito uno spunto di Matei. Poi Sottovia pericoloso con il tandem Caruso - Sottovia, Cuoco devia in angolo. Al 18’ traversa di Sottovia. Al 36’ azione Gulinatti - Taylor con conclusione di Congiù che colpisce la traversa. Nella ripresa Varas favorito da un rimpallo batte Cuoco al 23’, al 30’ Vita, che ha preso il posto di Taylor, ha la palla del pareggio, ma un difensore riesce a rinviare. Al 38’ Sottovia non perdona concretizzando un traversone per il 2 a 0 definitivo.

Così mister Manuel Spinale: ”Abbiamo giocato un primo tempo alla pari con un paio di limpide occasioni, nel secondo tempo il Rezzato è cresciuto ma il Legnago ha comunque avuto un atteggiamento complessivamente buono per almeno un’ora.” Domenica prossima il Legnago, con un punto in classifica, giocherà in campionato ad Olginate contro l’ultima in classifica a zero punti e su un campo propizio ai colori biancazzurri: vittorie il 5 settembre 2010 per 2 a 0 con doppietta di Trinchieri e l’8 settembre 2013 per 1 a 0 con rete di Gramacci.
 
Rezzato (3 -5-2): Zanellati, Ruffini, Giorgino (1’st Geroni), Caridi (1’ st Varas), Boschetti, Caruso, Boldini, Siniscalchi (1’ st Paoluzzi ), Scuderi, Sottovia, D’Agostino (14 st Pedrino). All. Prina
Legnago Salus (4-3-3): Cuoco, Gaba, Righetti, Gulinatti, Rizzo,Talin, Matei (23’st Michelotto), Sandrini (35’st Cess), Sylvestre (20’st Kouame), Taylor (20’st Vita), Congiu (20’st Veratti). All. Spinale
Arbitro: Bogdan Nicolae Sfira di Pordenone
Reti: 23’ st Varas, 38’ st Sottovia
Note: Spettatori 400 circa. Ammoniti Kouame e Scuderi

Aldo Navarro per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(675)