ULTIMA - 23/3/19 - MICHAEL DE SANTIS (ROSEGAFERRO) CREDE NELLA SALVEZZA

Domani si gioca al 26^ giornata dei campionati dilettantistici veronesi dove comincia ad infiammarsi la lotta per il titolo e per non retrocedere. In Seconda categoria quest'anno retrocederanno solo due squadre per girone quindi i play-out vedranno impegnate solo la 14^ e 15^ squadra classificata, da questo scontro uscirà la squadra che sarà
...[leggi]

ULTIM'ORA

23/10/18
ANTONIO DAL MOLIN: “CARI AMICI VI SCRIVO…”

In concomitanza con l’uscita di “Colpi spettacolari”, undicesima opera letteraria del nostro direttore di testata Andrea Nocini, mi sovvengono alcuni pensieri che voglio condividere con i lettori di Pianeta-calcio.it e con quel gruppo di amici che, come me, hanno mosso i primi passi da giornalisti, proprio sul nostro Sito internet, oltre dodici anni fa: Matteo Scolari, Luca Corradi, Alessio Faccincani e Riccardo Perandini. Ebbene cari amici, anche se nel tempo le nostre strade si sono divise, nel senso che solo io (del vecchio gruppo) sono rimasto a scrivere per il nostro-vostro meraviglioso sito, geniale intuizione del patron Giuliano Paolini, mentre, ahimè, voi avete intrapreso altre strade, ebbene dicevo, mi siete rimasti nel cuore!

Seguo con ammirazione i vostri successi, e mi congratulo con voi, a partire da Matteo Scolari, persona di grande spessore sul piano umano, come del resto Luca Corradi, Alessio e Riccardo. Matteo Scolari ha raggiunto il suo obiettivo dirigendo Pantheon Verona Network, magazine di notevole successo. Luca Corradi si distingue per essere stato uno dei più apprezzati cronisti di Radio Adige, impeccabile nella conduzione dei notiziari giornalieri; oggi organizza eventi e telecronache per Infront Sport e Media di Milano. Alessio Faccincani ha bruciato le tappe, divenendo con pieno merito, una delle colonne portanti del quotidiano l’Arena, e di Tele Arena nel settore sport. Riccardo Perandini, oltre ad essere giornalista de L’Arena e del Corriere dello Sport, scrive da alcuni anni l’editoriale dell’Almanacco del calcio dilettante veronese, oltre ad essere il direttore editoriale del sito. Laureato in Scienze della Comunicazione e Scienze della Formazione (Pedagogia), insegna Scienze Umane e Filosofia in un Istituto non paritario di Verona.

Congratulazioni ragazzi! Sono felice per voi e per i vostri successi. Mi spiace che non ci si veda più come un tempo, ma sono convinto che Pianeta-calcio rimarrà per sempre nei vostri cuori, e sono orgoglioso di aver fatto parte di quella splendida squadra dove eravamo tutti assieme uniti dalla passione giornalistica. Per quanto mi riguarda, vi comunico che ho quasi terminato il mio secondo libro, sul quale lavoro da quasi cinque anni; spero di riuscire a farlo stampare entro il prossimo anno. Colgo l’occasione per salutare anche Stefano Pozza, anch’egli partito come noi a scrivere di calcio, ma che poi ha scelto la politica veronese. Sono sicuro che farà bene.

Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1109)