ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

25/10/18
IL SAN ZENO CAMBIA. VIA TROCCOLI RITORNA VASCO GUERRA

Vuole cambiare il volto al suo campionato, il glorioso San Zeno del presidente Gianfranco Casale. L’attuale classifica non è bella da vedere. La squadra granata non sta rispettando il rullino di marcia preventivato questa estate e naviga nei quartieri bassi della classifica del girone A di Prima categoria. Il primo dirigente Casale, da “una vita” al timone di questa società, che è nata nel lontanissimo 1919, vuole invertire il senso di marcia e abbandonare in fretta la penultima posizione in graduatoria. Il San Zeno, dopo 7 turni di campionato, ha raccolto 6 punti ed è in compagnia dell’Olimpica Dossobuono. Peggio di lei, ha fatto solo il Croz Zai del diesse Germano Pistori e di mister Doriano Pigatto, fanalino di coda a quota 5 punti.

Fatale, per mister Pierluigi Troccoli, la pesante sconfitta casalinga di domenica scorsa per 3 a 0 contro l’Olimpica Dossobuono di mister Matteo Meneghetti, ultima in classifica. Al suo posto ritorna sulla panchina granata mister Vasco Guerra che era già stato da queste parti in precedenza portando il San Zeno dalla Prima categoria fino in Promozione. Afferma Vasco da noi interpellato: "Quando Casale chiama non si può dire di no. Avevo una grande voglia, dopo l’esperienza interrotta a Peschiera nella stagione passata, di ripartire con più forza e grande entusiasmo. Ringrazio il San Zeno per la stima nei miei confronti e ora sono porto per questa bella nuova avventura dove metterò tutto me stesso".

Gli fa eco il presidente Casale: "Ai ragazzi dico che da adesso in poi non sono ammessi più alibi. Si cambia marcia e si procede a tutta velocità. Sono molto dispiaciuto per Troccoli, che è una persona meravigliosa ed un grande amico, ma serviva una scossa per dare nuova linfa a tutto l’ambiente. Si volta pagina e si riparte con nuova grinta. Ho richiamato Guerra perché conosce molto bene l’ambiente del San Zeno. Penso che sia la persona giusta al momento giusto".

Il San Zeno deve ritrovare forma e condizione. Il torneo di Prima categoria non ammette errori e ancora una volta si sta dimostrando un campionato molto equilibrato dove tutto può succedere. In alto, è cambiata la classifica. Non c’è più il Quaderni a comandare i giochi ma la neo promossa PescantinaSettimo che è la nuova regina con 18 punti. Domenica prossima, il match clou dell’ottava giornata del girone A di Prima categoria sarà proprio Pescantina Settimo - Quaderni, una gara dall’esito molto incerto. Mentre il San Zeno andrà a Caprino Veronese a far visita ai gialloblu della Montebaldina Consolini. Da menzionare, infine, il quintetto al comando della classifica cannonieri del girone A. Con 5 reti Daniele Begnoni del Parona, Stefano Bonato e Simone Bonetti del PescantinaSettimo, Alessandro del Marai Calmasino e Nicola Vicentini del Valpolicella. I granata Alberto Galliazzo e Dimitri Soave sono fermi a 2 reti.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1242)