ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

31/10/18
MATTIA PAIOLA (PESCANTINA SETTIMO): "GODIAMOCI IL MOMENTO!"

Si trova molto bene al PescantinaSettimo il centrocampista 1984 Mattia Paiola, anche perchè i suoi genitori sono di Settimo di Pescantina. Predica calma e gesso e non si culla troppo sugli allori. Non dimentichiamo che la sua formazione, ben guidata da mister Gianni Canovo, va forte in campionato, ma è una neopromossa che sta facendo di necessità virtù producendo un gioco concreto e umile e lavorando ai fianchi degli avversari con sagacia e pazienza, combattendo anche contro qualche infortunio.

Dopo 8 incontri la compagine del presidente Lucio Alfuso guida il girone A di Prima categoria con 21 punti. Domenica scorsa, su un terreno che ha tenuto bene, nonostante la pioggia copiosa caduta per tutto l’incontro, ha battuto per 3 a 1 il suo più diretto inseguitore, il Quaderni della presidentessa Sara Olivieri che ora insegue a -5. I margini di miglioramento sono molti ma l’attenzione deve comunque essere tanta. Nell’olimpo dell’alta classifica i valori non sono ancora ben definiti e tutto è ancora da decidere con una griglia di ben nove formazioni, dalla terza all'undicesima, che sono raccolte in soli 5 punti.

Ritornando ai tre punti conquistati contro il Quaderni, dopo la rete di Salvador per i padroni di casa al 10’ del primo tempo, nella ripresa la partita ha mantenuto toni agonistici molto accessi e al 7’ è arrivato il pareggio di Derossi per il Quaderni. Il Pescantina ha poi preso le misure arrivando al nuovo vantaggio con Bonato al 15’ e ha poi triplicato proprio con Paiola al 28° minuto, il quale ci dice: "Siamo contenti del buon periodo di forma che stiamo attraversando. Lottiamo come undici leoni in ogni gara con forte spirito di sacrificio e duttilità. Sappiamo che dobbiamo fare più punti possibili e poi nella prossima primavera tireremo le somme. Guardiamo ad ogni partita cercando di prepararla al meglio, perchè ogni sfida, lo dico sempre, fa storia a sè".

Una sola sconfitta finora patita, in casa del Real GrezzanaLugo di mister Antonio Ferronato per 3 a 1 alla 4^ giornata di campionato, poi il PescantinaSettimo ha ripreso a portare a casa i tre punti preziosi. "Certamente a Grezzana non abbiamo giocato la nostra migliore gara - sottolinea Paiola che allena i giovanissimi A proprio a Pescantina -. Loro hanno impresso il ritmo giusto alla contesa e noi non siamo stati a guardare, abbiamo sbandato paurosamente perdendo la partita. Siamo scesi sulla terra e questa sconfitta ci è servita moltissimo".

Al suo secondo anno consecutivo il mister Gianni Canovo (fratello di Massimiliano che quest’anno guida i gialloblu dell’Arbizzano) sta facendo molto bene e i risultati parlano chiaramente a suo favore. "E' un mister pragmatico che usa le parole nella maniera giusta - continua Paiola -. Parla per lui il suo carico di lavoro, non dimentichiamo che nella stagione passata abbiamo vinto meritatamente il campionato di Seconda categoria. Sa far crescere i giovani e noi cosiddetti "vecchi" lo capiamo subito. Lo spogliatoio è fortissimo e l’equilibrio di squadra è perfetto. In gara produciamo sempre grattacapi per chi ci affronta e questo grazie a come ci mette in campo il nostro mister".

Con 19 reti il Pescantina vanta il migliore attacco del girone A di Prima categoria. La formidabile coppia formata da Stefano Bonato (6 gol) e Simone Bonetti (5 gol) non scherza mai. Sempre a 5 gol ci sono Begnoni del Parona, Marai del Calmasino e Vicentini del Valpolicella, mentre a 4 gol c'è il brasiliano Mauricio Salvador. "Ci godiamo il momento, domenica abbiamo battuto un Quaderni ben messo e con gli attributi calcistici giusti per sorprenderci. Noi abbiamo tenuto fino al termine ed abbiamo portato a casa una stupenda vittoria".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(882)