ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

ULTIM'ORA

18/11/18
ALBA B.ROMA: OGGI IL DEBUTTO DEL NUOVO TECNICO ANDREA DANESE

Cambio della guardia, in settimana, sulla panchina dei giallorossi dell’Alba Borgo Roma del presidente Fabio Venturi. Salutato l’esperto tecnico Lucio Manganotti, la società ha deciso di dare una sferzata all'ambiente affidando la panchina della prima squadra all'ex tecnico della Juniores Nazionale elite dell’Ambrosiana, Andrea Danese. Oggi pomeriggio alle 14,30 ci sarà il suo debutto nella tana della Seraticense, quarta forza del girone A di Promozione con 18 punti a -8 dalla capolista incontrastata Castelbaldo Masi. L’Alba Borgo Roma dopo 10 gare occupa il 7° posto in classifica con 12 punti alla pari della neo promossa Mozzecane di mister Nicola Santelli.

Afferma il direttore sportivo Mauro Annechini, l’anima da anni dell’Alba Borgo Roma: "In bocca al lupo a mister Danese, tecnico che abbiamo voluto fermamente per il carisma e la voglia di far crescere i giovani. L’uomo giusto al posto giusto. Ha fatto molto bene alla guida della Juniores dell’Ambrosiana ed ha sposato il nostro progetto sportivo con grande entusiasmo".

Ha lavorato con costrutto e tanta passione l’esperto allenatore Lucio Manganotti, che aveva preso in mano quest’estate la squadra, mettendo in campo un buon gruppo formato da alcuni veterani e molti giovani che si è cementato sempre più strada facendo. "Abbiamo deciso di cambiare guida tecnica, di comune accordo, perchè non c’era più sintonia nei programmi futuri. La nostra stima nei confronti di Lucio resta intatta. Tecnico molto bravo e capace. Ma ora si è deciso di percorrere nuove strade con franchezza e tranquillità, ci siamo lasciati con una stretta di mano". Una carriera, quella di Lucio Manganotti, maturata guidando le formazioni di San Giovanni Lupatoto nel campionato scorso, Gabetti Valeggio, Cadidavid, Casteldazzano, Lugo, San Massimo ed Aurora Marchesino.

Ritornando poi sull’obiettivo in campionato, il diesse Mauro Annechini dice: "Per ora mi sembra che in alto la classifica parli chiaro. Il Castelbaldo è una squadra con nomi importanti e costruita per arrivare al primo posto. Per adesso non ha rivali ma le squadre che inseguono, come è giusto che sia, non mollano. Per il resto è un girone equilibrato e sempre imprevedibile per tutte le contendenti". Ora Annechini ha nel mirino la sua Alba: "Noi corriamo per conquistare la salvezza il prima possibile. Giocheremo con tenacia e umiltà e più punti faremo meglio sarà. Vedo un gruppo coeso, come piace a me, che sta dando tutto per la nostra gloriosa maglia. I giovani che sono entrati in prima squadra si sono ben inseriti e i giocatori più esperti stanno facendo la loro parte. Ci aspettano gare difficili da giocare con molta attenzione, bisogna stare ben coperti e ripartire veloci in attacco. Oggi mi aspetto una prova positiva in tutti i sensi. La Seraticense è una squadra che sa il fatto suo e dotata di un buon attacco. Noi dobbiamo cercare di colpire le loro parti deboli, vogliamo uscire dal loro campo con un risultato positivo. Forza Alba!".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1162)