ULTIMA - 24/4/19 - CITTA' DI ZEVIO: DOMANI IN CAMPO I PULCINI. POI ESORDIENTI E ALLIEVI

E' stato presentato il Torneo Città di Zevio 2019 che vedrà scendere in campo 16 squadre della categoria Pulcini 2010 a partire da domani, giovedì 25 aprile. Poi, dal 3 maggio al 31 maggio, si svolgerà la 3^ Devius Cup che vedrà in campo 8 formazioni categoria Esordienti 2006. Infine dal 6 maggio a 7 giugno si terrà il 4° Torneo Zevio Football Cup
...[leggi]

ULTIM'ORA

30/11/18
ECCO I PRIMI TRASFERIMENTI DEL CALCIO MERCATO DILETTANTI

Domani mattina 1° dicembre si apre ufficialmente il mercato di riparazione autunnale, durante il quale, fino alle 19.00 del 14 dicembre, le nostre società dilettantistiche veronesi potranno perfezionare gli ultimi trasferimenti nel tentativo di migliorare i propri organici. Sono molti già i movimenti e le voci di mercato che ci sono pervenute.

La Pro Sambo tramite il diggì Claudio Fattori e il direttore tecnico Antonio Bogoni comunica di aver raggiunto l'accordo con il centrale difensivo del Sitland Rivereel Caslav Jovic, ex Valdalponeroncà, Provese e Caldiero, il quale farà coppia con il difensore Alberto Baldinazzo che arriva dal Valtramigna Cazzano. Sul fronte partenze, sicuro l'addio del difensore classe 1994 Nico Crema, ex Cittadella, prelevato questa estate dalla Bassa Padovana, che si accasa al Castelbaldomasi di mister Albieri.

Il promettente centrocampista classe 2000 Andrea Dolci lascia il Vigasio di mister Colantoni ed approda all'U.S. Campagnola, squadra che milita nel campionato di Eccellenza dell'Emilia Romagna. Andrea è cresciuto nelle giovanili dell'Hellas Verona (dove ha giocato in passato anche papà Primo come difensore esterno) per poi passare al Villafranca dove ha vinto due campionati giovanili. Nella stagione 2017-18 ha vestito la maglia della Belfiorese, con la quale ha vinto Coppa Italia di Eccellenza, collezionando in campionato 19 presenze ed 1 gol. Questa estate era passato al Vigasio del presidente Zaffani dove ha raccolto finora 5 presenze in campionato.

Sul fronte partenze sembra oramai quasi certo il ritorno all'Alba Borgo Roma del forte attaccante classe 1991 Luca Bonfigli, dopo le sue ottime annate con la Belfiorese e l'Aurora Cavalponica. Voci di corridoio danni i "guerrieri del Tartaro" sulle tracce dei villafranchesi Alessandro Elia e Faye Pape, due giocatori di indubbie qualità che potrebbero dare grande forza offensiva ai biancazzurri.

L'Alba Borgo Roma del diesse Mauro Annechini con l'arrivo di Bonfigli lascia partire la punta ex Cadidavid Davide Falavigna destinato al Mozzecane di mister Nicola Santelli dove approda anche Salvatore Ciadamidaro che lascia il Caldiero di mister Cristian Soave che sta cercando una punta di peso. I termali hanno già raggiunto l'accordo con l'attaccante Niccolò Zanetti che, con il ritorno in biancazzurro del brasiliano Danilo Peinado, lascia il Legnago Salus. Contattato anche l'attaccante Emilio Brunazzi del Team S.Lucia che abita proprio a qualche centinaia di metri dal campo di Caldiero e che domenica scorsa ha segnato un gol proprio ai termali del presidente Filippo Berti. Brunazzi sembra però blindato dalle "aquile biancoblu" che con l'arrivo di mister Scardoni stanno riprendendo a volare.

Il direttore sportivo del Cadidavid Adelino Biondani sta vagliando alcuni acquisti per rinforzare l'organico a disposizione di mister Armando Corazzoli ma non ci svuole svelare le trattative. Ci da invece l'ufficilità dell'addio del giovane esterno sinistro classe 1999 Alessandro Olivieri che passa al Bovolone di mister Devis Padovani.

Il forte centrocampista classe 1996 Giovanni Tadiotto ex Belfiorese e San Martino Speme, che è da poco rientrato dagli Stati Uniti dove è stato per 4 mesi per questioni di studio e lavoro, si accasa al San Giovanni Lupatoto del presidente Daniele Perbellini recentemente passato nelle mani di mister Matteo Fattori. Tadiotto, che ha collezionato 110 presenze nel campionato di Eccellenza con le maglie di Sambonifacese, Ambrosiana, Belfiorese e San Martino Speme, può mettere ora la sua esperienza a disposizione dei "lupi biancorossi" del nuovo diggì Mario Tesini.

Anche l'Albaronco del diesse Alessandro Romio si sta guardando attorno per apportare qualche ritocco alla rosa a disposizione di mister Emanuele Pennacchioni e del suo secondo Luca Moretto. Di sicuro finora c'è solo la partenza del difensore classe 1993 Chistopher Crinelli il quale passa all'Oppeano di mister Stefano Ghirardello.

L'esterno di centrocampo classe 1995 di Caldiero Fabrizio Mungari lascia il Coriano e passa al Borgo san Pancrazio di mister Simone Calzolari. L’anno scorso era partito all'Albaredo per poi passare a dicembre al Villa Bartolomea con il quale ha raggiunto la salvezza. Mungari è cresciuto nelle giovanili del Valdalpone e del Caldiero. Ha poi esordito in Eccellenza con la maglia della Sambonifacese. Il giocatore vuole ora contribuire per cercare di riportare il Borgo in 2^ categoria. Il San Pancrazio è attualmente al 5° posto del girone B di Terza categoria in piena corsa per i play-off e a -7 dalla vetta.

Infine il diesse biancazzurro Omar Rossetto ci conferma che è ufficiale il rientro a San Giovanni Ilarione, dal prestito di inizio stagione al Chiampo in Promozione, del forte centrocampista classe 1996 Mattia Marcazzan. L'attaccante Marco Chiarello lasciato libero è molto richiesto e potrebbe accasarsi al Real san Zeno Vicenza.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2495)