ULTIMA - 18/2/19 - GRANDE GESTO DI FAIR PLAY DEL SAVAL MADDALENA

Grande gesto di fair play, che difficilmente si vede nei campi di calcio dilettantistici, quello accaduto ieri prima della gara fra la capolista Pieve San Floriano e il Saval Maddalena del presidente Flavio Massaro, squadra in piena lotta per una poltrona play-off nel girone A di Terza categoria. I biancazzurri locali avevano in distinta ben tre giocatori
...[leggi]

ULTIM'ORA

5/12/18
IL MOZZECANE DI MISTER SANTELLI PARLA…IL ROMANO

Il primo aneddoto, di importanza non certamente secondaria ai nostri giorni, che ti colpisce di Daniele Romano, classe 1992, centrocampista di quantità-qualità della matricola di Promozione, l’A.C. Mozzecane del presidente Riccardo Montefameglio e di mister Nicola Santelli, è la sua facilità d’approccio, la sua simpatia. Cresciuto nelle giovanili del Chievo, fino agli Allievi Nazionali giallo e blu, Daniele approda al Domegliara fino a debuttare in serie D, contro lo Jesolo - con i rosso-neri allora allenati da mister Paolo Vanoli. Due le presenze, nella stessa categoria, con la Virtus B.V. di Gigi Fresco, poi, la Promozione vissuta prima all’Alba Borgo Roma, poi, alla Pol. Virtus e all’U.S. Provese, infine, l’Eccellenza – l’anno scorso – nel Bardolino 1946, retrocesso al termine dei play out dopo il 6 a 2 subito ai supplementari in quel di Sona dove era salvo fino al 90° minuto (1 a 2).
 
Ma, Daniele non è solo un centrocampista: è anche un giocatore che vede da lontano la porta: “Quest’anno, contro il Nogara, ho firmato una tripletta, due volte su rigore. Un’impresa, quella del favoloso tris, che avevo già azzeccato l’anno scorso a Bardolino. Ma, bando ai cimeli personali, ora c’è il Mozzecane da salvare il prima possibile. So che la società in questo mercato di riparazione dicembrino correrà ai ripari, per cogliere il prima possibile il traguardo preposto e successivamente a puntare a qualcosina di più”.

Mezz’ala capace di inserirsi in maniera vincente, Daniele Romano fino ad ora ha realizzato 135 presenze in Promozione, 23 in Eccellenza, 2 in serie D, griffando – usiamo questo verbo declinato al gerundio, visto che gestisce negozi d’abbigliamento, meglio autentiche boutique d’alta moda con in cui occhieggiano i marchi Dennyrò e Rodolfo Romano (suo padre), atelier avviati dal genitore – 25 reti. “Tifo Milan e il mio giocatore preferito è il “motorino” del Real Madrid, Luka Modric: sono felice sia stato lui a vincere il “pallone d’oro”, anche perché ha già superato la 30na (esattamente 33 primavere) e poi se lo merita davvero questo prestigioso riconoscimento mondiale”.

Qual è il tuo numero migliore, la tua caratteristica?
“La visione e la tempistica del gioco. Poi, la quantità perché sono anche uno che si sacrifica per la squadra”.

Chi è la squadra candidata, nel girone “A” di Promozione, a vincere il Torneo quest’anno? “Il CastelbaldoMasi: può perderlo solo lui, sta disputando un campionato a parte. E’ anche l’avversario che sciorina il miglior calcio; per il resto, le altre squadre che inseguono più o meno sono tutte sullo stesso piano”.

Chi vedi bene nel tuo Mozzecane, di chi sentiremo parlare?
“Mattia Bellesini, punta del 2000 prelevato dal Villafranca: ha qualità e quantità, sta crescendo bene e poi mi ha già procurato i due rigori contro il Nogara. E' un ragazzo che può fare strada”.

Qual è il tuo sogno nel cassetto calcistico?
“Di mettercela sempre tutta ogni domenica, e magari un giorno di ritornare a giocare in serie D. Allora, ero troppo giovane ed inesperto. In questa categoria, sicuramente potrei, grazie al bagaglio di esperienza acquisito, fare sicuramente meglio. Ma, adesso, ho in testa solo il Mozzecane, la salvezza il prima possibile, poi, si vedrà”.

Così Daniele Romano, sempre con quel sorriso che è tipico della gioventù – ma, non di tutti nostri giovani d’oggi – e che sogna un giorno di tornare con magari una bella cravatta Marinella – che tanto piaceva anche al nonno avellinese – sul palcoscenico della serie D. Che tanto, abbiamo capito, gli manca. E, come non essere d’accordo con lui?

Andrea Nocini per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(1083)