ULTIMA - 19/1/19 - LA "ZONA CESARINI" ANCORA FATALE ALLA VIRTUS VERONA

Ancora una volta la Virtus Verona di mister Gigi Fresco viene beffata nei minuti finale dell'incontro. A decidere la sfida a favore del Monza è stata una rete di Palazzi all'83° minuto. Buono l'avvio di gara dei rossoblu veronesi che dopo una decina di minuti colpiscono la traversa con una bella conclusione di Paolo Grbac. I brianzoli
...[leggi]

ULTIM'ORA

6/12/18
CALCIO MERCATO: IL CALDIERO PRENDE ANCHE BRUNAZZI

Altro colpo del Caldiero del presidente Filippo Berti, dopo Niccolò Zanetti, prelevato dal Legnago, il diesse Fabio Brutti si accorda anche con Emilio Brunazzi che sarà a disposizione di mister Cristian Soave già dall'allenamento di stasera. I termali dispongono ora di un attacco da serie D, con Zerbato, Guccione, Zanetti e Brunazzi, senza dimenticare Maicol Bonetti che però è alle prese con problemi fisici.

Il Team S.Lucia Golosine, oltre a Brunazzi, lascia partire anche l'attaccante classe 1992 Marco Secchi, il quale fa ritorno al Quaderni della presidentessa Sara Olivieri dove si era distinto qualche anno fa a suon di gol per poi passare al Povegliano. Ora il diesse Ivano Belligoli è alla ricerca di una punta in grado di garantire dei gol per portare alla salvezza gli "aquilotti" di mister Andrea Scardoni.

Il Vigasio del presidente Cristian Zaffani è sul punto di chiudere un colpaccio in attacco. Si parla di due fratelli d’arte: Enock Balotelli (fratello di Mario, ora al Nizza) e Andrea Antenucci (fratello di Mirko, bomber della Spal), su quest'ultimo le possibilità che sia a disposizione di mister Mario Colantoni sono più concrete. Sul tacchuino del diesse Luca "Baciu" Falavigna ci sono già diversi nomi importanti.

Antonio Corbo ha firmato il trasferimento dallo Zevio alla Pro Sambo di mister Totò Mantovani, squadra che milita nello stesso raggruppamento dei bianconeri di mister Christian Piasere, il girone B di Prima categoria, e dove Corbo ha già realizzato 10 reti in 13 partite con la maglia bianconera.

L'attaccante classe 1985 Federico Bressan lascia l'Albaronco di mister Flavio Carnovelli, seconda forza del campionato di Promozione, ed è in cerca di una nuova sistemazione. Il forte giocatore ha già ricevuto alcune proposte ma vuole decidere con calma, magari aspettando la chiamata giusta. Bressan, oramai ex Albaronco, in precedenza aveva vestito anche le maglie dell'Aurora Cavalponica, del San Giovanni Lupatoto e della Pro Sambo.

E' ufficiale il trasferimeto di Filippo Zumerle all’Arbizzano (articolo in ultim'ora) che era già a disposizione di mister Canovo domenica. Zumerle, che passa da Gianni a Massimiliano Canovo, l’anno scorso ha totalizzato in campionato 28 presenze e 7 goal.

L'esperto difensore Nicola Sandrini classe 1982 lascia il Calmasino e passa al Pastrengo di mister Paolo Brentegani, per il giocatore si tratta di un ritorno in maglia gialloverde, visto che era stato già qualche anno fa in forza alla squadra del presidente Umberto Segattini.

Lorenzo Menini, centrocampista classe 1990 ex Scaligera, lascia l'Atletico Cerea e passa al Vigo. L'attaccante ex Minerbe classe 1994 Marco Farinazzo, vincitore lo scorso anno del girone B di 3^ categoria con la maglia del Vigo, lascia i granata del presidente De Angeli e si accasa al Sustinenza che perde bomber

Matteo Bedoni (vincitore lo scorso anno del girone D di 2^ categoria con il Sanguinetto Venera) che passa dai biancazzurri al Bevilacqua di mister Eros Crema e del presidente Marco Calonego dove fa ritorno anche il portiere Amedeo Bologna.

Il forte attaccante ex Nogara e Casaleone classe 1987 Giacomo Bissoli passa dall'Isola Rizza al Bovolone di mister Devis Padovani che domenica ha già schierato il nuovo attaccante ex Concamarise giunto dal Nogara Luca Scarabello, subito in gol con i rossoblu del presidente Paolo Zago.

Il Roverchiara del presidente Loris Tavella si sta muovendo sul mercato per rafforzare il pacchetto difensivo, tallone d'achille dei gialloblu di mister Simone Brunelli. Dal Vigo arriva il forte centrale difensivo classe 1993 Yari Furlani, vincitore degli ultimi due campionati del girone B di 3^ categoria con le maglie del Bonavigo e del Vigo. Si sta trattando un altro difensore da affiancare a Furlani sulla linea difensiva gialloblu. E' ufficiale il ritorno del bomber ex Coriano Alberto Pavanato, il quale torna a giocare con fratello Luca che difende i pali dei gialloblu del diesse Marco Soave.

la redazione di www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(2271)