ULTIMA - 25/3/19 - LA VIRTUS VERONA TRAVOLGE IL RIMINI ED E' IN ZONA SALVEZZA

Non si ferma più la serie positiva della Virtus Verona di mister Gigi Fresco che travolge 3 a 0 il Rimini allo stadio “Gavagnin-Nocini” ed è ora in zona salvezza diretta. I rossoblu virtussini giocano un ottimo primo tempo e al 4° minuto sono già in vantaggio; Palma perde palla, Giorico serve Casarotto che appoggia per Danti che in diagonale batte
...[leggi]

ULTIM'ORA

11/1/19
STA CRESCENDO L'AUSONIA DI MISTER MARIO MARAI

Si aspetta un 2019 proposito ed è molto fiducioso il tecnico dell’Ausonia di Pescantina, Mario Marai. La sua squadra vuole risalire la china, dimostrando in campo grinta da vendere, giocando senza paura contro ogni avversario. A gennaio il campionato di Terza categoria è fermo per permettere di giocare il 1° turno della Coppa Verona, ripartirà la prima domenica di febbraio. L’Ausonia è stata inserita nel girone 7, l'unico a tre squadre, contro rivali di spicco, quali il Villa Bartolomea e il Giovane Povegliano.

Bianchedi e compagni giocheranno la loro prima partita domenica prossima 13 gennaio alle ore 14.30 in casa del Giovane Povegliano, gara valida per la seconda giornata di Coppa che ha visto il Villa Bartolomea di mister Giuseppe Passafiume battere 2 a 1 il Giovane Povegliano del collega Andrea Caturano nella prima giornata. "Sono curioso - dice Marai -, voglio capire che prospettive avremo, anche in Coppa, in questo nuovo anno. Ci teniamo ad andare avanti, cercheremo di usare le armi giuste in campo per passare il turno. Le nostre avversarie sono ben strutturate, ma come dico sempre, è sempre il campo a scrivere i verdetti".

In campionato l’Ausonia del presidente Osvaldo Tacconi ha concluso l’andata in ripresa. Dopo 12 incontri disputati, la squadra gialloblu, che gioca le proprie gara casalinghe al campo del “Velodromo” di Pescantina, ha conquistato 14 punti, con 3 vittorie, 5 pareggi e 4 sconfitte, segnando 14 reti e subendone 20. Mister Marai, sempre sul pezzo, chiede maggior costanza ai suoi giocatori: "L’approccio a determinate gare non mi ha soddisfatto pienamente. Diverse partite sono state gettate via da noi. Negli ultimi tempi, però, abbiamo aumentato di ritmo, mettando in campo tutto quello che avevamo dentro. I ragazzi ci hanno messo il cuore, proprio come piace al sottoscritto. Credo che se giochiamo così possiamo dire la nostra nella seconda parte di stagione. Stiamo ricaricando le pile e aumentando in intensità. Il gruppo è buono ed i miei giocatori hanno gli attributi giusti per risalire".

In classifica la coppia Pieve San Floriano e Verona International svettano nel girone A di Terza categoria appaiate a 26 punti. "Pieve San Floriano e Verona International - dice il mister gialloblu - hanno dimostrato di essere due squadre equilibrate. Dispongono di due buone rose e di giocatori che ti sanno mettere in difficoltà. Ritengo che l’attuale classifica del nostro girone sia veritiera. Ma attenzione alle sorprese, visto come hanno assemblato le loro squadre Borgo Trento e Rivoli. Due compagini che non scherzano mai e giocano un ottimo calcio veloce e ficcante. La classifica è molto corta e con una serie di vittorie si può rientrare nel giro dell’alta classifica".

Va fortissimo la Pieve San Floriano che vanta sia il miglior attacco del girone, con 34 reti messe a segno, sia la difesa meno battuta, con sole 9 reti subite. L’Ausonia vuole fare meglio nel girone di ritorno: "Dobbiamo imparare ad essere più cinici in avanti - dice Mario Marai -. La forza e le giocate di Serpong Acheampong e l’estro sotto porta di Michele Bazzoni ci possono far fare un bel salto di qualità. La grinta a centrocampo di Davide Bianchedi, nostro valido diesse e forte giocatore dai piedi buoni, e l'esperienza del capitano Diego Pasetto classe 1979 ex Amatori Lazise, che ha ben puntellato la nostra difesa, sono molto importanti. Ma tutti i miei ragazzi, che hanno sposato la nostra causa con fierezza e tanta passione, sono da elogiare. Al suo primo anno di vita, l’Ausonia vuole ben figurare".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(855)