ULTIMA - 21/2/19 - 1^ EDIZIONE DELLA VIAREGGIO WOMEN'S CUP, ECCO LE 8 SQUADRE

Bologna, Fiorentina, Florentia, Genoa, Inter, Juventus, Sassuolo e Spezia sono le otto formazioni femminili che dal 18 al 26 marzo prossimo daranno vita alla prima edizione della Viareggio Women’s Cup, organizzata dal Cgc Viareggio: la manifestazione, come il torneo maschile, è riservata alle formazioni Primavera. Il torneo femminile sarà articolato in due
...[leggi]

ULTIM'ORA

18/1/19
CALMASINO SALUTA PIZZINI, AL SUO POSTO ARRIVA MISTER CASTELLANI

Vuole cambiare passo il Calmasino del presidente Corrado Benati e del vice Gianfranco Zanoni. Di comune accordo con la società Alberto Pizzini non è più l’allenatore della prima squadra biancoverde. La sua società ha già scelto il suo sostituto che guiderà la squadra fino a fine stagione, è il mister ex Arbizzano Ivo Castellani. Fatale a Pizzini la gara persa domenica scorsa per 4 reti a 2 sul sintetico del Peschiera. Una sconfitta che ha fatto davvero male a tutto l’ambiente della società retta dalla famiglia Quarti. Dopo 17 incontri la squadra biancoverde occupa l’undicesima posizione in classifica con 20 punti, frutto di 5 vittorie, 5 pareggi e 7 sconfitte, con 29 gol segnati e 30 subiti.

Il Calmasino è seguito da vicino dalle agguerrite formazioni della Montebaldina Consolini e del San Zeno, appaiate a 19 punti, dall’Arbizzano e il Parona a quota 18 e dal fanalino di coda il Croz Zai a 15 punti. Ivo Castellani, classe 1973, è reduce dai tre anni passati alla guida dell'Arbizzano del presidente Ezio Ferrari. Con la formazione gialloblu aveva ottenuto la promozione dalla Seconda fino in Prima categoria e due brillanti salvezze. Prima ancora un importante biennio al Gargagnago del presidente Stefano Sartori in Seconda categoria. Da ricordare anche le annate precedenti passate alla guida di Valpolicella e Fumanese in Prima categoria, e ancora Gargagnago in Seconda.

Mister Castellani, felice di tornare in panchina, ci dice: "Avevo ricevuto varie offerte dopo aver chiuso il mio ciclo all’Arbizzano ma poi ho deciso di rimanere alla finestra. La proposta del Calmasino mi ha intrigato ed ora eccomi qua per cominciare questa nuova esperienza calcistica. Trovo un gruppo affiatato che ha voglia di conquistare il più in fretta possibile la salvezza. L’organico buono ma le 5 sconfitte ed un pareggio nelle ultime 6 gare ha minato il morale dei ragazzi. Resettiamo tutto e ripartiamo senza paura già da domenica contro il San Zeno".

Il direttore sportivo biancoverde Mauro Truschelli ci dice: "Siamo molto dispiaciuti per il cambio tecnico. Pizzini è un ottimo allenatore che allena con competenza e passione. Per il bene della squadra, la nostra società ed il mister Pizzini hanno deciso, in perfetta sintonia, di separare le proprie strade. Era necessario dare una scossa al gruppo dei giocatori, dopo una serie di risultati molto negativi che ci hanno fatto ripiombare nella zona pericolosa della classifica. Si era creato un ottimo rapporto tra noi dirigenti ed il tecnico di Pescantina. Facciamo un grosso in bocca al lupo ad Alberto e lo ringraziamo di cuore per tutto quello che ha fatto per noi".

Mister Castellani ritroverà da avversario l’amico Roberto Cammalleri, attuale preparatore dei portieri del Croz Zai, che fino all’anno scorso faceva parte del suo staff tecnico ad Arbizzano, il quale dice: "Ivo è un grande tecnico che cura in maniera dettagliata il suo mestiere di allenatore dei nostri dilettanti. Conosce ogni giocatore avversario e il venerdi sera prende la sua lavagna e illustra i movimenti di ogni singolo giocatore che compone l’undici avversario che si va ad affrontare la domenica sucessiva. Un grande allenatore che sono certo farà bene anche al Calmasino".

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(976)