ULTIMA - 21/2/19 - 1^ EDIZIONE DELLA VIAREGGIO WOMEN'S CUP, ECCO LE 8 SQUADRE

Bologna, Fiorentina, Florentia, Genoa, Inter, Juventus, Sassuolo e Spezia sono le otto formazioni femminili che dal 18 al 26 marzo prossimo daranno vita alla prima edizione della Viareggio Women’s Cup, organizzata dal Cgc Viareggio: la manifestazione, come il torneo maschile, è riservata alle formazioni Primavera. Il torneo femminile sarà articolato in due
...[leggi]

ULTIM'ORA

1/2/19
AL BOYS GAZZO NON BASTA CORDIOLI PER DOMARE IL CADEGLIOPPI

LA PUNTA BIANCOROSSA SEGNA UNA FANTASTICA TRIPLETTA CHE PERO' NON PORTA ALCUN PUNTO ALLA SUA SQUADRA

E’ rammaricato, l’attaccante classe 1988 del Boys Gazzo, Giacomo Cordioli. La sua giornata di grazia non è servita purtroppo a portare punti ai biancorossi di mister Matteo Gobbetti. La sua splendida tripletta, rifilata domenica al Cadeglioppi, nella battaglia partita valida per la 19^ giornata del girone D di Seconda categoria, è stata inutile. Il risultato finale ha infatti arriso ai padroni di casa, guidati da mister Nicola Bertozzo, per 4 a 3. Giacomo Cordiali ha trasformato due calci di rigore al 5° e al 18° del primo tempo ed ha poi triplicato su azione corale al 35° chiudendo la prima frazione sul 3 a 1 per il Boys Gazzo. Il Cadeglioppi, dopo il solo gol di Luca Vecchiato al 10° primo tempo, nella ripresa ha prima accorciato le distanze con Sebastiano Barini all'8°, poi ha pareggiato al 20° con Mattia De Togni e operato il sorpasso con Andrea Doardo al 35° minuto.

Il simpatico bomber che compirà quest’anno 31 anni, era già pronto a festeggiare con dedica, visto che da una decina di giorni la sua Luana l’aveva fatto diventare padre del piccolo Pietro. Ama calciare i rigori con freddezza che prova e riprova in allenamento, senza mai stancarsi. A volte prova il cosidetto “cucchiaio”, specialità del suo beniamino Francesco Totti, del quale guarda spesso tutti i suoi gol sul computer. "Totti è il mio idolo, una bandiera non solo per la Roma ma per il calcio mondiale. Attaccamento alla maglia ed amore incontrastato per un unica divisa, come sono io. Voglio bene al Boys Gazzo e qui mi trovo stupendamente".

Giacomo corre per la salvezza del suo Boys Gazzo, squadra pane e salame, dove nessuno prende alcun rimborso. Ha un unico obiettivo, la compagine del presidente Marco Magro allenata da mister Matteo Gobbetti, la salvezza. "Vorrei dimenticare in fretta, per i risultato a nostro sfavore, l’ultima sfida in casa del Cadeglioppi. C'è andata male ma sono sicuro che possiamo abbandonare in fretta il quart’ultimo posto del girone. Noi siamo abituati a mollare mai. Con la coesione del gruppo e le nostre belle giocate sono certo che ci salveremo, basta solo un po' di attenzione in più".

Domenica prossima gara assolutamente da vincere in casa contro la Polisportiva Bonferraro, squadra che ha due punti in meno in classifica ma che arriva da due roboanti vittorie trascinata dai "gemelli del gol" Molinari e Menegollo (21 gol in due). Il Boys Gazzo ha finora raccolto 19 punti con 5 vittorie, 4 pareggi e 10 sconfitte. E' preceduto di un punto dall'Aurora Marchesino e seguito a ruota dal Cadeglioppi con 18 punti e dal Bonferraro a 17, mentre in fondo alla classifica, distaccatissima, c'è la Bonarubiana con soli 2 punti.

"Siamo tutti lì, raccolti nello spazio di soli 7 punti ci sono ben 9 squadre. Una roba pazzesca! Non ci resta che piangere, direbbero Benigni e Troisi, ma niente paura, siamo sempre lucidi e determinati e sappiamo che nelle prossime domeniche ci aspettano gare molto delicate. Dobbiamo dimenticare in fretta l’ultima sconfitta e voltare pagina. Abbiamo capito gli errori commessi, quindi ci rimbocchiamo le maniche e ripartiamo con più energia di prima. Sono fiducioso e convinto che possiamo farcela. Nulla è perduto, con un paio di vittorie si può risalire in fretta la classifica."

Intanto in vetta la Scaligera di mister Alessandro Ghirigato con 46 punti mantiene il vantaggio di cinque punti sull’inseguitrice Albaredo di mister Manuel Cuccu e sei sul Casteldazzano di Riccardo Adami. Una bella lotta che sta infiammando il torneo. A 37 punti c'è il Gips Salizzole e a 36 troviamo la coppia Atletico Vigasio e Bevilacqua. Il titolo e le 4 squadre dei play-off usciranno da queste visto che la settima, il Vigo, è lontana 10 punti dalla zona play-off e 20 dalla vetta.

Roberto Pintore per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(471)