ULTIMA - 25/4/19 - RISULTATI DELLA 33^ GIORNATA DI ECCELLENZA: VIGASIO IN SERIE D

Si sono giocate oggi le partite dell'anticipo della 16^ giornata di ritorno del campionato di Eccellenza che hanno visto il Vigasio di mister Mario Colantoni vincere 1 a 0 nel suo stadio "Umberto Capone" contro il Caldiero di mister Cristian Soave grazie al gol di Bovi al 12° minuto. I biancazzurri del presidente Cristian Zaffani
...[leggi]

ULTIM'ORA

10/2/19
DUE RIGHE SU…: REAL LUGAGNANO - CONCORDIA (1-2)

Il Concordia di mister Luca Righetti passa sul campo del Real Lugagnano ed aggancia la seconda posizione in classifica, seppur in coabitazione con l’Olimpica Dossobuono e il Quaderni. Il Real Lugagnano deve fare “mea culpa” per non aver finalizzato le occasioni avute nei primi minuti di gioco e per aver propiziato il vantaggio degli ospiti.

Al 7’ Bertoletti addomestica la palla e la offre sulla corsa a Gottardi che calcia prontamente con palla che esce vicino al primo palo. Al 10’ azione prolungata del Real con tiro finale di Silvestri che Pennacchioni para a terra. Il Concordia non è in partita ed il Real potrebbe passare in vantaggio al 17’, quando un gran tiro di Vincenzi è respinto con i pugni da Pennacchioni; la palla arriva a Gottardi che prova di testa ad infilare la porta sguarnita ma trova sulla traiettoria Gagliardi che salva. Al 23’ azione d’angolo con tiro di Mazzi; sulla traiettoria Gottardi mette in rete ma l’arbitro annulla per fuorigioco dello stesso attaccante. Passa un minuto ed in Concordia va in gol con Sperandio ma anche in questa occasione l’arbitro annulla per fuorigioco. Il Concordia comincia a macinare gioco; al 30’ Blasi ruba palla e s’invola sulla fascia per poi crossare rasoterra per capitan Martini che calcia malamente la palla. Al 34’ Aliperti prova la stoccata dal limite ma il tiro è murato dalla schiena del vecchio guerriero Avanzi (da poco tesserato). Al 36’ Francesco Russo, il portiere del Real Lugagnano, esce avventurosamente fino al limite dell’area intasatissima; non riesce a far sua la palla, mentre Blasi serve il libero Aliperti che ringrazia e mette in rete a porta vuota. Allo scadere Salvagno in proiezione offensiva, offre palla a Blasi che calcia alto sopra la traversa.

Nella ripresa Aliperti parte in sospetto fuorigioco ma poi sciupa tutto calciando fuori dallo specchio della porta. Non è fortunato il Real ed al 2’ Vincenzi si libera al limite dell’area ma il suo tiro colpisce il primo palo. All’8’ il Concordia potrebbe mettere in cassaforte il risultato quando Blasi scatta in contropiede e poi offre palla al libero Aliperti che non riesce a calciare per l’opposizione di Russo che si getta tra i suoi piedi, facendosi perdonare l’errore del primo tempo. Al 24’ Romeo, complice un rimpallo favorevole, s’invola verso la porta e sull’uscita di Russo, lo beffa con un preciso pallonetto, per il gol del raddoppio. Al 29’ il Real Lugagnano si propone in avanti con un cross di Vincenzi, sponda di Bertoletti per il tiro di Gottardi, preda di Pennacchioni. Poco dopo Gottardi pesca Bertoletti che prova il tiro al volo ma non inquadra la porta da buona posizione. Al 40’ una punizione di Bissoli con un cross nell’area intasatissima, viene sfruttata da Nicolò Gottardi che accorcia le distanze. Il forcing finale dei ragazzi di mister Fabio Di Nicola, non sortisce gli effetti sperati, ed il Concordia festeggia.

Mister Righetti, avete sofferto nei primi minuti: “I ragazzi non si sono ben approcciati all’incontro; poi nel secondo tempo potevamo chiudere prima la partita, ed invece abbiamo sofferto fino alla fine. Non è facile per nessuno vincere qui a Lugagnano; loro sono una squadra rognosa, difficile da affrontare”. Mister Di Nicola mastica amaro: “Eravamo già in emergenza, poi non siamo riusciti a concretizzare quanto costruito nei primi minuti, spianando la strada agli avversari in occasione del primo gol. Nella ripresa il palo colpito, a dimostrazione di un momento poco fortunato per noi. Dopo il gol di Gottardi abbiamo sperato di raggiungere il pareggio, ma non è andata così”.

Real Lugagnano: Russo, Biasi (38’st Rognini), Boscarini (31’ st Gasparato), Mazzi, Avanzi, Giardini, Vincenzi, Silvestri, Bertoletti, Milani (19’st Morandini), Gottardi. All. Di Nicola.
Concordia: Pennacchioni, Gagliardi, Salvagno (35’st Sterzi), Albertini, Alberti, Romeo, Blasi (33’st Rossi), Gatti, Aliperti (21’st Masetti), Sperandio, Martini (40’st Nicolis). All. Righetti.
Arbitro: Matteo Gasparotto di Schio.
Reti: 36’pt Aliperti (C), 24’st Romeo (C), 40’st Gottardi (RL).
 
Antonio Dal Molin per www.pianeta-calcio.it












Visualizzato(514)