ULTIMA - 19/3/19 - VEDIAMO CHI RISCHIA I PLAY-OUT IN 2^ CATEGORIA ..

Girando i campi per assistere a dei recuperi di Seconda categoria ci siamo accorti che molte squadre non erano al corrente del nuovo regolamento di quest'anno per quanto riguarda i play out di questi campionati che dovranno decidere chi retrocederà al Campionato di Terza categoria 2018-2019. Abbiamo quindi interpellato il delegato della FIGC di Verona
...[leggi]

ULTIM'ORA

20/2/19
CASTELDAZZANO - GIPS SALIZZOLE... LO SFOGO DEL D.S. CAMPI

Oggi alle 14.30 a Castel D'Azzano andrà in scena l'importante recupero del girone D di Seconda categoria, l'unico che si gioca nel pomeriggio. Il direttore sportivo del Gips Salizzole, Angelo Campi, su questa decisione presa dalla Federazione, si sente di dover dire alcune cose, come diesse rossoblu e come appassionato del calcio dilettantistico da molti anni.

"Innanzitutto ringrazio per la "sportività" la società del Casteldazzano che non è riuscita a trovare un impianto sportivo idoneo per svolgere il recupero alla sera e che non ha accettato la proposta fatta dalla nostra società di giocare in un campo neutro che noi avevamo trovato. Ovviamente il Casteldazzano si è fatto bene i conti ed ha pensato che è meglio "vincere facile" che in modo sportivo, sapendo che la squadra avversaria avrebbe fatto fatica a raggiungere un numero sufficiente di giocatori per la partita odierna pomeridiana, visto che molti nostri giocatori lavorano, non essendo professionisti. Quello che dico è ben giustificato dall'attuale classifica del girone "D" della Seconda categoria, che invito a consultare chi legge queste mie righe".

"Faccio i miei auguri al Casteldazzano  - prosegue Campi - sperando che la sua "sportività" venga ripagata con la stessa moneta nel corso del campionato. Infine non posso che dedicare altre due righe alla Federazione che mi dovrebbe chiarire come mai, visto che il 17 marzo è prevista una sosta, la partita non sia stata recuperata d'ufficio in tale data, e mi fermo qui... Ovviamente immagino che i protagonisti di questa vicenda faranno "spallucce" e diranno lascia pure che parli... ma a me interessa poco!"

"Il risultato di oggi - chiude il diesse rossoblu -, qualsiasi esso sia, a me interessa poco. La cosa che più mi dispiace è che una società dilettantistica, che fa molti sacrifici, con molto volontariato e difficoltà economiche per poter allestire un campionato dignitoso, debba vedere che il tutto può essere reso inutile da questi comportamenti che sono difficilmente giustificabili".

la redazione di www.pianeta-calcio.it









Visualizzato(1134)