24/4/17 - IL PUNTO SUL CAMPIONATO DI 3^ CATEGORIA (GIR. B) – 25^ GIORNATA

IL PIZZOLETTA RITORNA GRANDE CONTRO IL BONAVIGO 1961. NETTO SUCCESSO ESTERNO PER LA BONARUBIANA CONTRO IL PORTO LEGNAGO (4-2)

Il Pizzoletta fa cadere il Bonavigo 1961 e tiene vivo il campionato, per quanto concerne la prima posizione. Quando resta solo un turno da giocare, sono difatti tre i punti che separano la capolista Bonavigo 1961 dalla Bonarubiana.

Nella sfida tra il Pizzoletta di mister Antonio Como e la compagine di mister Giorgio Meneghini, i padroni di casa si sono imposti per due a uno grazie alla doppietta di Mohammed Sabbar, nel primo tempo. Vano, nella ripresa, il sigillo dell'evergreen Nicola Danese.

La Bonarubiana di Mohammed Mayate si č imposta per quattro a due in trasferta contro il Porto, approfittando delle marcature messe a segno da Manuel Moretto, Rossini, Ayoub Arqiqi – su rigore – e Luca Peroni. Per il Porto di mister Crescenzo Nardella reti di Francesco Borrasi e Marco Pasqualini.

Č salita a quota 50 punti – a meno cinque dalla vetta – l’Aurora Marchesino di mister Andrea Calzolari, che č andata letteralmente a strapazzare il Merlara in terra patavina con un sonoro cinque a uno. Grandi protagonisti, nella sfida in questione, sono stati Carlo Alberto Provolo – con una doppietta – Mattia Varano e Mattia e Ruben Bonato, autori di una rete a testa. Per i padovani inutile sigillo di Masiero.

Il Roverchiara di mister Damiano Crisci, trionfatore nella Coppa Verona 2016-17, ha portato a casa i tre punti dal terreno degli Amatori Bonferraro, imponendosi per tre a due, per merito dei due gol di Manuel Rogano e del punto di Hamza El Garraoui. Per la compagine di mister Paolo Berardo marcature dei due Pietro, Menegollo e Padulo.

Netto successo per tre a zero dell’Alpo Lepanto del diesse Gianni Adami, cha ha travolto con un netto tre a zero il fanalino di coda Castagnaro di mister Dario Manzolli, mandando a segno l'ex Mozzecane Davide Marraffino – due volte – e Loubroui.

Pareggio spettacolare, nell’ultima sfida in programma, tra il Minerbe di mister Roberto Poppi e l'F.C. Bovolone del collega Pasquale De Lauri. Nel due a due finale le reti sono state realizzate da Antonio Ciocca ed Enrico Lanzoni per i padroni di casa e da Roberto Zonzin e Renoffio per gli ospiti.

Ieri il turno di riposo č stato rispettato dalla Dorial di mister Andra Bellč, mentre domenica prossima, in occasione dell’ultima giornata, lo stop toccherŕ al Roverchiara.

Le partite in programma saranno le seguenti: Aurora Marchesino-Porto, Bonarubiana-Minerbe, Bonavigo 1961-Amatori Bonferraro, Castagnaro-Merlara, Dorial-Alpo Lepanto e F.C. Bovolone-Pizzoletta.

Federico De Vecchi per www.pianeta-calcio.it