Archivio: BREVINE

30/10/17
DE PIZZOL (SAN ZENO): "PRIMA LA QUOTA SALVEZZA E POI SI VEDRA’"

"Il nostro obiettivo è quello di arrivare il prima possibile a quota 40 punti per guadagnarci la salvezza diretta. Siamo un gruppo determinato e compatto che vuole provare ad infiammare il nostro girone "A" di Prima categoria. Colgo l’occasione per salutare degli ex giocatori che hanno dato tantissimo al gruppo sanzenate con la maglia granata, come Davide Bertoletti, Nicola Milani e Davide Gentilin. Li porto sempre nel cuore, così come il mister della promozione Vasco Guerra, ora a Peschiera". Sono queste le parole del capitano di lungo corso Riccardo De Pizzol, centrocampista dai piedi buoni che da 18 anni consecutivi veste la divisa dei granata del San Zeno del presidentissimo Gianfranco Casale che fra poco più di un anno festeggieranno il centenario. Il San Zeno è reduce da due vittorie consecutive e non scherza, anche se le favorite, come dice De Pizzol, sono ben altre: "Ci sono squadre più attrezzate della nostra. Noi vogliamo continuare a mantenere un profilo basso ed essere sempre concentrati sulla prossima sfida. Domenica prossima saremo a Grezzana contro il Real Grezzana Lugo di mister Antonio Ferronato. Una gara molto avvincente sotto ogni punto di vista te lo assicuro, visto che loro domenica scorsa hanno vinto in casa del quotato Valpolicella per 2 a 1". Il San Zeno di mister Piergiorgio Troccoli aveva invece battuto per 2 a 0 il Concordia di mister Beppe Bozzini con le reti di Lui e Adrian Ionita su rigore sempre nella ripresa. (R.P.)