Archivio: BREVINE

17/2/18
BENE VIRTUS, AMBROSIANA E LEGNAGO. CADE LA POL. LA VETTA

Si è giocata oggi la 24^ giornata del girone C del campionato di serie D. Allo stadio "Mario Sandrini" il Legnago Salus di mister Manuel Spinale ha pareggiato 0 a 0 col Mantova che ora ha agganciato al 4° posto a 41 punti l'Este che ha perso 1 a 0 a Montebelluna. Altri tre punti importanti per l'Ambrosiana nella sfida salvezza vinta 3 a 1 oggi al "Montindon" di Sant'Ambrogio contro la Clodiense Chioggia. Rossoneri di mister Tommaso Chiecchi in vantaggio con Riccardo Testi a metà del primo tempo e veneziani che pareggiano con Farinazzo al 43°, il pareggio dura solo tre minuti perchè il giovanissimo Manconi riporta avanti i veronesi che al 51° triplicano con il rigore di Cesar Pereira, al suo 11° sigillo stagionale. Vince anche la Virtus Vecomp Verona che al "Gavagnin-Nocini" doma l'Union Feltre grazie alla rete di Massimo N'cede Goh, la squadra friulana è ora sesta a -13 dai rossoblu di mister Gigi Fresco che sono sempre secondi a -3 dal Campodarsego che oggi ha vinto 2 a 0 in casa del fanalino di coda Abano. Le altre gare hanno visto il Cjarlins Muzane perdere in casa 1 a 2 contro l'Adriese, il Delta Rovigo sconfitto in casa 1 a 2 dal Calvi Noale e il Belluno bloccare 3 a 3 l'Union Arzignanochiampo (ora a -5 dalla Virtus) mentre la Liventina impatta 1 a 1 col Tamai. Oggi era in programma anche il recupero della 15^ giornata del girone A di Terza categoria che ha visto la capo

    a Polisportiva La Vetta di mister Nicola Martini perdere in casa dell’Intrepida di mister Renato De Cavaggioni per 1 a 0. A decidere l'Incontro per i rossoneri locali è stato Michele Filippi. La Vetta prima con 35 punti in compagnia dell'Avesa, seconda la Fortitudo Verona Hst a 28 ed Intrepida ora al 4° posto a 27 punti alla pari di Pizzoletta e Borgo S.Pancrazio.