Archivio: BREVINE

21/2/18
NICOLA ANDREIS CREDE NELLA SALVEZZA DELL'AMBROSIANA

Sarà senza dubbio un derby molto interessante la gara del girone C del campionato di serie D. La Lega Nazionale Dilettanti, accogliendo la proposta formulata di comune accordo tra le due società, ha ufficializzato che la partita Ambrosiana - Virtus Vecomp Verona si giocherà in anticipo sabato 24 febbraio al "Montindon" di Sant'Ambrogio Valpolicella con fischio d'inizio fissato alle ore 14.30. Entrambe le veronesi sono reduci da due importanti vittorie. La Virtus Vecomp di mister Gigi Fresco domenica scorsa ha battuto l'Union Feltre 1 a 0 con una rete di Massimo Goh N'Cede al 26' del primo tempo. L'Ambrosiana ha battuto in casa la Clodiense per 3 a 1 risalendo la classifica. Dice il terzino Nicola Andreis, classe 1995 in forza ai rossoneri del presidente Gianluigi Pietropoli: "Affrontiamo una Virtus Vecomp che sta lottando per vincere il campionato di serie D. Sono a soli 4 punti dalla capo

    a Campodarsego. Noi abbiamo ripreso la nostra marcia verso la salvezza quindi siamo carichi e determinatissimi. Venivamo da un periodo davvero nero con sul groppone cinque sconfitte consecutive ma ora la musica per noi sembra cambiata. Vogliamo i tre punti e nel derby e daremo veramente tutto. Si sa che i derby sono partite sempre diverse ed imprevedibili. Se noi andiamo in campo con lo spirito giusto possiamo fare la nostra parte". Nicola crede fermamente nella salvezza dell'Ambrosiana: "Sapevamo che il campionato di serie D era difficile. Noi siamo una neopromossa ma abbiamo dimostrato di poterci battere alla pari con ogni avversario. Il cammino verso la salvezza è ancora lungo, più punti faremo meglio sarà". (R.P.)