Archivio: BREVINE

23/3/18
IL VIGASIO ESONERA COGLIANDRO. TORNA MISTER MONTAGNOLI

La società guidata dal più alto scranno dal presidente Cristian Zaffani, dopo la sconfitta interna di mercoledì per 1 a 3 contro il San Martino Speme, ha deciso di esonerare mister Vincenzo Cogliandro. I “Guerrieri del Tartaro” dopo 25 partite giocate sono ora all’8° posto del campionato di Eccellenza a 31 punti, non lontano dalla zona play-out. "La situazione si è molto complicata e quindi abbiamo scelto di cambiare ancora per cercare di evitare di trovarci immischiati nella zona retrocessione che ora è lì a soli 2 punti. Dopo un periodo che la squadra sembrava aver reagito bene al primo cambio in panchina (Cogliandro era tornato al posto di mister Manini), nel ritorno abbiamo inanellato un serie di risultati negativi raccogliendo solo 9 punti e nelle ultime 8 partite non abbiamo mai vinto (5 pareggi e 3 sconfitte). Per questo abbiamo deciso di chiamare un mister deciso e carismatico come Marco Montagnoli”. Ricordiamo che “Puma” Montagnoli era già stato a Vigasio nella stagione 2014-15 subentrando a mister Giacomo Lorenzini. Con la sua conduzione la squadra dalla zona bassa della classifica del campionato di Eccellenza ha saputo risalire fino a chiudere al 4° posto a quota 49 punti, mancando l'accesso ai play-off solo per la differenza punti. Per Montagnoli subito test importante a Montecchio Maggiore contro i vicentini locali, che sono la terza forza del girone, nell'anticipo del recupero della 23^ giornata (in programma Sabato 31 marzo) che si giocherà giovedì 29 marzo alle ore 20.30. Domani l'Eccellenza non gioca ad eccezione di Pozzonovo – Provese, partita valida per la 26^ giornata, già giocata mercoledì, che è stata posticipata a domani pomeriggio.