Archivio: BREVINE

3/4/18
CAMBI DELLA GUARDIA A ZEVIO E A ISOLA DELLA SCALA

Il recupero pre-pasquale ha riservato amaro cioccolato e una sgradita sorpresa sulle panchine di due squadre del girone “B” di Prima categoria. A Zevio, la sconfitta patita dai bianco-neri per 4 a 2 a Montecchia di Crosara, casa del Valdalponeroncà, causa l’esonero di mister Francesco Marafioti. La società affida, al momento, il timone a Cristian Piasere, trainer degli Allievi zeviani. Il quale esordirà nella delicata trasferta del “Nicola Pasetto”, tempio di quell’A.C. Pozzo che attualmente condivide a 23 punti il penultimo scranno bollente. La musica non cambia a Isola della Scala, dove la Scaligera, “fanalino di coda” a 15 punti (sopra i giallo-rossi, a 23 punti, boccheggiano l’A.C. Zevio e l’A.C. Pozzo), sconfitta pesantemente (0 a 5) in casa dall’Atletico Città di Cerea, ricorre alla “separazione” con il decano dei nostri mister, il dr Claudio Sganzerla, mai in tanti anni di panca costretto a concordare per la prima volta nella sua storia il gettito della spugna, quello dell’abbandono della panchina. “Una decisione” ha commentato il vice-presidente e geom. Mario Quattrina “presa di comune accordo, nella speranza di rincorrere una salvezza a dir poco disperata”. La Scaligera verrà guidata da Alessandro Ghirigato, il quale potrebbe rivestire il duplice ruolo di giocatore e di coach già a partire da domenica prossima, quando ad Isola della Scala arriverà la Pro San Bonifacio.