Archivio: BREVINE

22/6/18
PRENDE FORMA L’ALBARONCO DELLA COPPIA PENNACCHIONI-MORETTO

L’Albaronco del giovane presidente Davide Mazzo e del vice-presidente e mastro pasticcere di Tombazosana, Daniele Dall’Oca, sta costruendo una corazzata per recitare un ruolo da protagonista nel prossimo campionato di Promozione che la visto quest'anno raggiungere la salvezza con qualche apprensione. Riconfermato alla guida della Prima squadra mister Emanuele Pennacchioni, ex trainer del Cerea che aveva preso il posto di Davide Mazzo a fine ottobre dello scorso anno dopo la sconfitta in casa per 1 a 3 nella 6^ giornata di andata contro la matricola Longare Castegnero. Pennacchioni si avvarrà ancora dell'apporto prezioso del suo fidato secondo Luca Moretto, indimenticato bomber del Cologna Veneta e del Cerea con il quale nel 2010-11 ha vinto la scarpa d'oro segnando 24 gol nel campionato di Eccellenza. Grande il lavoro del diesse Alessandro Romio che ha già messo a segno 7 colpi importanti che pongono gli albaronchesani fra le squadre da tener d'occhio nel prossimo girone “A” di Promozione. Dalla Provese arrivano gli attaccanti Luca Avesani, classe ’87 ex Ambrosiana, Caldiero, Villafranca e Team S.Lucia, e il 1998 ex Cerea Tommaso Zanaga. Tornano all'Albaronco l'ex San Giovanni Lupatoto e Aurora Cavalponica Federico Bressan, e i centrocampisti Marco Monastero e il classe '96 Fabio Taddei, mentre fra i pali arriva dal San Martino Speme il promettente portiere classe 1995 Christian De Martiis. Infine, dal Bardolino 1946, arriva l'attaccante ex Concordia classe 1988 Ronnie Otoo, sei volte in gol quest'anno con i gialloblu nel campionato di Eccellenza.