Archivio: BREVINE

23/7/18
BUON TEST DELLA VIRTUS VERONA CONTRO IL CHIEVO (0-2)

Dopo la prima amichevole stagionale della Virtus Verona giocata sul sintetico di Lugo contro la selezione dilettantistica Top 22 di mister Sandro Cherobin, vinta 11 a 0 con 4 gol di Matteo Momenté, le doppiette di Luca Manarin e Paolo Grbac, e i sigilli di Sirignano, Ferrara e  Santuari, ieri la Virtus Verona di mister Gigi Fresco è tornata in campo per disputare l'amichevole contro il più quotato Chievo Verona di mister Lorenzo D'anna. Rossoblu che hanno fatto un'ottima figura uscendo dal campo tra gli applausi dei tifosi e curiosi accorsi sugli spalti di San Zeno di Montagna. Chievo Verona che passa in vantaggio ad inizio gara con un preciso colpo di testa di Kiyine sugli sviluppi di un calcio d'angolo. I virtussini non si perdono d'animo ed hanno una bella reazione con Manarin che supera Sorrentino ma la sua conclusione colpisce la traversa. La Virtus gioca a viso aperto contro i gialloblu denotando già una buona condizione atletica. Nella ripresa si assiste alla solita girandola di cambi e al bel gol di Radovanovic che batte Sibi con un calcio di punizione ben assestato. Mercoledì è in programma a Pergine Valsugana la terza amichevole dei rossoblu che alle ore 17.30 se la vedranno contro il Venezia. E' stata ufficializzata anche la quarta amichevole dei ragazzi di Gigi Fresco, neo promossi in serie C, che è in programma domenica 29 luglio alle 17.30 a Lavarone contro il Cittadella.