Archivio: BREVINE

21/9/18
VIRTUS VERONA-MONZA, PAROLA ALL'EX DI TURNO ANDREA TRAINOTTI

Per Andrea Trainotti quella contro il Monza non sarà una partita come tutte le altre. Lo scorso anno, con la maglia biancorossa, ha disputato una stagione straordinaria culminata con il 4° posto in classifica che è valso la disputa dei play off promozione. Tra le fila della Virtus dunque si ritroverà di fronte tanti amici: “Sicuramente sarà una partita speciale per me. Ho tanti amici nel Monza, lo scorso anno mi sono trovato bene lì. Se devo fare un nome dico Ruggero Riva con il quale ho anche condiviso il ruolo di difensore centrale. A mio avviso quest’anno si sono ulteriormente rinforzati, sono sicuramente una delle squadre candidate alla promozione in serie B”. Emozioni a parte, quella contro i lombardi sarà una partita importante per tutta la Virtus chiamata a riscattare la sconfitta di Fermo: “Quella di domenica scorsa è stata una partita strana, alla fine il risultato ha premiato i nostri avversari che sono passati per dei fenomeni e noi invece per quelli scarsi ma non credo ci fosse tutta questa differenza tra noi e loro. Di sicuro è stata una brutta partita ma ormai appartiene al passato. Vogliamo fare punti già domenica per dimostrare a tutti che ci siamo anche noi". Chiusura con tanto di appello ai tifosi virtussini: "Giocheremo davanti al nostro pubblico, per la prima volta al Gavagnin-Nocini. Ci piacerebbe vederlo pieno, sono certo che il supporto dei tifosi non mancherà”. Per Trainotti si tratta di un ritorno tra le fila della Virtus Verona: con la maglia rossoblu ha disputato nella stagione 2013-2014 il campionato di Seconda Divisione dopo aver vinto da protagonista quello di serie D.