Archivio: BREVINE

13/11/18
MISTER GIOVANNI ORFEI PRECISA: "SONO LIBERO DI ALLENARE"

Scalpita, l'ex giocatore professionista classe 1976 Giovanni Orfei, che, nel calcio che conta, ha vestito per circa 400 volte la maglia di molte squadre professionistiche dopo aver fatto le giovanili di Lodigiani e Lazio (è nativo di Tivoli). Fra queste Reggiana, Ascoli, Palermo, Salernitana, Catania, Modena, Venezia, Torino, Hellas Verona per poi chiudere la carriera a 36 anni con la Sambonifacese in serie C. Dopo aver appeso le scarpe al chiodo, Orfei ha intrapreso la carriera da mister guidando per due anni gli Allievi dell'Hellas Verona per poi fare la sua prima esperienza in categoria sulla panchina dell'U.S. Provese nel 2016-17 in Promozione vincendo subito il campionato e facendo approdare i rossoneri del patron Gianfranco Chilese in Eccellenza. L'anno dopo, a campionato in corso, Giovanni Orfei è stato esonerato e da allora è in attesa di una nuova chiamata. A tal proposito mister Orfei precisa: "Sono apparso ultimamente sui media come papabile nuovo mister di alcune squadre di Eccellenza, ma in realtà non sono mai stato contattato. Un mio amico mi ha detto che hanno sparso la voce che sono tesserato per il Chievo, cosa che non corrisponde a verità. Io non sono sotto contratto con nessuno ed ho una grande voglia di tornare ad allenare. Anche per questo mi sto continuamente aggiornando andando a vedere molte partite di serie D e di Eccellenza. Ho anche sentito dire che ho grosse pretese, ma anche questo è falso. Ho un lavoro qui in provincia di Verona ed abito a San Massimo quindi l'unica cosa che mi limita è la distanza. Ho ricevuto proposte interessanti da due squadre di serie D ma non della provincia di Verona o limitrofe, quindi ho dovuto rifiutare. Ripeto, sono libero ed ho una grande passione per il calcio e grande voglia di tornare in panchina. Se qualche squadra è interessata a me possiamo parlarne tranquillamente senza grossi problemi e senza stare a sentire le voci inesatte che ci sono in giro".