Archivio: BREVINE

28/12/18
OGGI VIRTUS - FERMANA CHIUDERA' IL 2018 DEI ROSSOBLU'

Ultima uscita di un super 2018 per la Virtus Verona che oggi al "Gavagnin-Nocini" ospiterà l'ostica Fermana per il secondo confronto casalingo consecutivo dopo quello vincente di mercoledì contro il Gubbio. La partita (fischio d'inizio alle 14.30) che alzerà il sipario sul girone di ritorno sarà diretta dal signor Giovanni Nicoletti di Catanzaro, assistenti Fernando Cantafio di Lamezia Terme e Roberto Terenzio di Cosenza. "Ci piacerebbe chiudere questo anno con una vittoria. Sarebbe il giusto suggello ad un anno magico ed indimenticabile per la Virtus Verona dopo la straordinaria cavalcata che ha portato alla promozione in serie C" sottolinea il presidente-allenatore Luigi Fresco che fa la conta dei presenti, "intanto bisognerà capire lo stato di salute di coloro che hanno giocato mercoledì. Contro il Gubbio abbiamo speso tanto. Valuteremo attentamente questo aspetto anche se, tranne Lancini e lo squalificato Rossi, gli altri sono tutti abili ed arruolabili". Tra i protagonisti della partita ci sarà anche l'ultimo arrivato Gianni Manfrin: "Con Rossi squalificato e Sirignano alle prese con la febbre il suo contributo potrebbe tornare utile anche se al momento è a corto di condizione. Archiviata la partita contro la Fermana faremo un'attenta valutazione per capire come muoverci sul mercato. Qualcosa faremo ma non mi sbilancio". La vittoria sul Gubbio ha messo in mostra una Virtus spumeggiante, almeno nel primo tempo: "Dobbiamo migliorare nella gestione complessiva della partita. Nella ripresa mercoledì abbiamo sofferto troppo rischiando così di rovinare lo spettacolare primo tempo. Sono comunque molto contento, adesso però mi piacerebbe vincere domani anche per "vendicare" la sconfitta dell'andata in cui non avevamo fatto male". Chiusura dedicata alla lunga pausa che attende la Virtus: "I ragazzi hanno bisogno di staccare la spina, soprattutto a livello mentale. Tutto il gruppo avrà qualche giorno di vacanza, riprenderemo gli allenamenti l'8 gennaio ma nel frattempo ognuno avrà la possibilità di allenarsi con programmi personalizzati realizzati dal nostro staff tecnico". L'ultimo arrivato Gianni Manfrin è un jolly difensivo classe 1993 e nello scorso campionato militava nella Reggiana in serie C. In precedenza due stagioni, sempre in serie C, con la maglia dell'Alessandria. Cresciuto nel Chievo Verona, ha disputato anche due campionati di serie B con la maglia del Modena.