Archivio: BREVINE

19/1/19
LE 8 QUALIFICATE AI QUARTI DELLA COPPA VERONA 2018-19

Si sono giocate oggi le partite della terza ed ultima giornata del 1° turno della Coppa Verona 2018-19 riservata alla formazioni di Terza categoria, denominata “Memorial Gianni Segalla”, che hanno consegnato il pass per il passaggio ai quarti di finale in programma domenica prossima. Nel Girone 1 il Lessinia vince 1 a 0 la sfida decisiva contro il Borgo San Pancrazio e si qualifica. Nel Girone 2, il già qualificato il Saval Maddalena vince ancora e chiude a punteggio pieno. Nel Girone 3 splendida prestazione del Borgo Trento che travolge 4 a 1 il Pizzoletta e gli soffia il passaggio ai quarti. Nel Girone 4 la Dorial travolge 5 a 0 la Sampietrina e accede al 2° turno. Nel Girone 5 il Gazzolo 2014 asfalta 5 a 0 il Preonda Bardolino e chiude a punteggio pieno, il Crazy F.C. travolge 7 a 1 l'Edera Veronetta e chiude seconda a 6 punti e a +8 nella differenza reti. Il gol segnato dall'Edera Veronetta, apparentemente innoquo, costa il passaggio del turno ai "giullari". Nel Girone 6 l'Ares Calcio è battuta in casa dal Roverchiara (1 a 3) e perde il primo posto a favore degli ospiti di mister Simone Brunelli ma i ragazzi di mister Martin Marrone passano come miglior seconda con 6 punti e +9 nella differenza reti. Nel Girone 7, formato da sole tre squadre, l'Ausonia Calcio di mister Mario Marai compie l'impresa battendo 2 a 1 il Villa Bartolomea soffiandogli in extremis il pass per il 2° turno. Passano quindi il turno, come prime classificate dei propri gironi, Lessinia, Saval Maddalena, Borgo Trento, Dorial, Gazzolo 2014, Roverchiara, Ausonia Calcio. A queste si aggiunge la migliore seconda classificata tra i 6 gironi composti da 4 squadre, l'Ares Calcio di mister Martin Marrone che lo scorso anno trionfò alla guida dell'Alpo Lepanto. Le 8 squadre qualificate ai quarti di finale si incontreranno in gara unica domenica prossima 27 gennaio. 

- Adv -
- Adv -
- Adv -