Archivio: BREVINE

28/1/19
CHIEVOVERONA VALPO PRIMAVERA: RIPARTE BENE IL CAMPIONATO

Migliore inizio di 2019 non poteva esserci per la Primavera del ChievoVerona Valpo che domenica, tra le mura amiche dello Stadio Olivieri, si è imposta con un netto 6 a 0 sul Castelvecchio Cesena. Il divario tra le due squadre si è palesato già nel primo tempo, una frazione nella quale le gialloblù hanno indirizzato inesorabilmente la contesa grazie ai sigilli di Lonati, Zoppi e Bonenti. Nella ripresa un nuovo acuto di Zoppi e i gol di Olivini e Maffei hanno definito un risultato finale che, complice la vittoria del Tavagnacco sul campo della Fortitudo, proietta il collettivo clivense al secondo posto del Girone 2 in coabitazione col solo Hellas Verona Women. Queste le considerazioni di Mattia Pasotto, allenatore in seconda del Chievo: «Abbiamo disputato un primo tempo sottotono nonostante il parziale di 3 a 0 – analizza Pasotto – e penso che questo sia stato dovuto ad un atteggiamento un po’ troppo sufficiente e al fatto che eravamo fermi da un mese e mezzo. Nel secondo tempo invece le ragazze hanno giocato decisamente meglio, sviluppando buone trame di gioco e creando indubbiamente più occasioni da gol. Ci tengo a fare i complimenti al Cesena, una squadra dall’età media inferiore di due anni rispetto alla nostra, ma che, nonostante questo, non ha mai mollato fino al novantesimo». Un Valpo che domenica prossima sarà atteso dall’accesissimo derby contro l’Hellas Verona Women: «Settimana scorsa ci siamo allenate in numero ristretto a causa di influenze e infortuni – conclude il vice allenatore – e ieri alla partita abbiamo recuperato qualche giocatrice, ma non al 100%. In vista del derby dovremo essere però al completo, riabbracciando anche Giorgia Marchiori, reduce da un’operazione al legamento crociato che l’ha tenuta ai box 6 mesi».