Archivio: BREVINE

28/1/19
IL GIALLO DELLA PARTITA VALDADIGE - COLA' VILLA CEDRI ...

Domenica scorsa sono state rinviate due partite del girone A di Seconda categoria, Sant'Anna d’Alfaedo - Malcesine, rinviata per l'abbondante neve caduta sul campo nella notte, e la partita F.C. Valdadige - Colà Villa dei Cedri che si doveva giocare a Rivalta di Brentino Belluno. Ma qui, la causa del rinvio, come sembrava in un primo momento, non è stata affatto la neve. F.C. Valdadige - Colà Villa dei Cedri potrebbe infatti riservare ai locali il dispiacere della perdita a tavolino della gara. Sembra infatti che i biancazzurri di mister Marzio Menegotti, che hanno giocato finora a Volargne, perché si stava rifacendo il manto del campo comunale di Rivalta di Brentino Belluno, dovessero ricominciare proprio domenica a giocare a Rivalta dove invece il campo non era ancora agibile. Il Colá Villa Cedri ha fatto ricorso, mentre i locali hanno fatto appello ma probabilmente troppo tardi e quindi potrebbero perdere la gara a tavolino. Da parte del Valdadige viene chiamato in causa il Comune in quanto gli impianti non erano ancora provvisti dell'energia elettrica e quindi con spogliatoi inagibili e logicamente non riscaldati e senza acqua calda. Ora la palla passerà al Giudice sportivo per gli accertamenti del caso. Questi due rinvii sono molto importanti per la classifica del girone: il Malcesine è 4° posto a 33 punti a -3 dal Cavaion. Il Valdadige è penultimo a quota 12 a -2 dal Sant'Anna mentre il Colà è quint’ultimo a 19 punti a +1 sul Corbiolo.