Archivio: BREVINE

19/2/19
TUTTI I RISULTATI E MARCATORI DEI RECUPERI DI OGGI

Stasera si sono giocati i recuperi della 20^ giornata di Seconda categoria. Nel girone A, la Juventina Valpantena ha battuto 2 a 0 la capo

    a San Peretto di mister Franco Tommasi. Per i bianconeri locali di mister Massimo Burato gol di Tommasini su rigore e raddoppio di Bogoni. Con questi tre punti la Juventina del diesse Michele Carcereri torna in corsa per i play-off, ora a soli 3 punti. Nel girone B, il Borgoprimomaggio di mister Tiziano Salvagno ha battuto l'Avesa per 3 a 2. Per i viola vanno a segno due volte Denis Torni e Privitera, per i rossoblu di mister Bucci doppietta di Righetti. Con i 3 punti i viola locali del diggì Enrico Sgreva tornano a sperare in un posto ai play-off. Sconfitta interna per il Cadore di mister Adamo Urbano contro la Scaligera Lavagno di mister Dionisio Zamperini, finisce 0 a 1 con il gol decisivo di Marcolongo che porta anche i nero-oro a ridosso della zona play-off. Netta sconfitta interna per il Sommacustoza di mister Signoretto contro l’Alpo club 98 di mister Stefano Ferro. Nello 0 a 3 finale decidono Sandrini, Vignola e Castellini. I rossoneri del presidente Carlo Parolin scavalcano l’Illasi e si portano al 2° posto a -6 dal Caselle. Nel girone D la Nuova Cometa di mister Benin ospitava il Cadeglioppi di mister Bertozzo che si è imposto 1 a 0 con la rete di Michele Biondaro. Nel pomeriggio abbiamo assistito alla gara Casteldazzano - Gips Salizzole, partita molto bella e combattuta finita sul 2 a 2. Vantaggio dei locali di mister Riccardo Adami con Alfonso Giardino e pareggio degli ospiti con Odaro. Il Gips Salizzole di mister Andrea Bertelli colpisce una clamorosa traversa con Tondello. Nella ripresa ancora rossoblu avanti ed altra traversa con Odaro che poco dopo si vede prima salvare un gol dal portiere Sguazzardo, con l’aiuto del palo, e poi un altro da un difensore sulla linea a portiere battuto. Il gol rossoblu sembra nell’aria ed invece arriva il vantaggio del Casteldazzano con un bel colpo di testa di Manuel Prati. Il Gips non molla e a 10 minuti dalla fine arriva il gran gol, ancora di Odaro, con un gran tiro dal limite all’incrocio dei pali. In Terza categoria, nel girone A, Il Preonda Bardolino cade 1 a 3 in casa contro il Saval Maddalena, per i locali gol di Gaiardoni, per i giallorossi di mister Edgar Genovesi reti di Cuoghi, Sanneh e Cherubin. Il San Marco cade in casa col Crazy di mister Vittorio Arragoni che passa 1 a 0 grazie al gol del difensore Benetti. La partita più attesa era quella che si giocava sul campo sintetico del Bottagisio e che ha visto il Borgo Trento di mister Andrea Lunardi battere 3 a 1 l'Ausonia di mister Mario Marai. I gialloblu locali vanno in gol con Mazzacani, Raimondi e Missaglia, per gli ospiti risponde solo Davide Bianchedi. I gialloblu del diggì Alberto Tommasoni con questi 3 punti agganciano il Rivoli al 3° posto a 30 punti, a soli 2 punti dalla capo
      a Pieve San Floriano ed a -1 dal Verona International. L'Academy Pescantina di mister Bortoletto ha pareggiato 2 a 2 contro il Cadore B (fuori classifica) di mister Santeramo che era andato in doppio vantaggio con Vigliani e Camara.