Archivio: BREVINE

26/2/19
COPPA ITALIA NAZIONALE: IL CALDIERO OGGI IN CAMPO A DRO

Oggi si torna in campo nella Coppa Italia di Eccellenza per iniziare il cammino che porterà al titolo nazionale che garantirà l’accesso diretto in serie D. Nel triangolare, che interessa il nostro Calcio Caldiero Terme, inserito con il San Luigi Trieste e il Dro Alto Garda, la 1^ giornata vede il Dro Alto Garda ospitare oggi alle ore 14.30 il Caldiero del presidente Filippo Berti. Sarà un pomeriggio tutto gialloverde, visto che sono i colori sociali di entrambe le squadre. Per il mister dei veronesi Cristian Soave sarà una partita molto sentita, visto che prima di sedersi sulla panchina termale aveva guidato per due stagioni proprio il Dro in serie D. Il raggruppamento a tre squadre vedrà ogni squadra giocare una partita in casa ed una in trasferta e al termine la miglior classificata parteciperà alla fase successiva. Il Dro Alto Garda, che gioca sul terreno di Dro, comune che dista circa 15 km da Riva del Garda, guida la classifica di Eccellenza del campionato trentino con 40 punti dopo 19 gare, con 2 lunghezze di vantaggio sul Lavis e arriva dalla sconfitta per 2 a 1 in casa del Brixen. In caso di risultato positivo, vittoria o pareggio, i gialloverdi termali tornerebbero in campo mercoledì 13 marzo per ospitare i friulani del San Luigi di Trieste, anche loro in testa alla classifica del campionato friulano. Fra i gialloverdi trentini figura anche bomber Franco Ballarini (ex Castelnuovo, Ambrosiana, Vigasio e Belfiorese), capocannoniere  dell’Eccellenza trentina con 17 gol, e che quest’anno ha trascinato i trentini al titolo Regionale e lo scorso anno portò al trionfo la Belfiorese nella Coppa Italia regionale realizzando il rigore decisivo in finale contro il Pozzonovo. Fra i trentini figura anche l’ex Team S.Lucia Golosine Terence Badu, ex giovanili dell’Hellas Verona.