Archivio: BREVINE

2/4/19
LE GIORNATE DEI PORTIERI. EVENTI FORMATIVI E DI DIVERTIMENTO

Lorenzo Faccini, allenatore dei portieri professionisti, abilitato ed iscritto nell'apposito elenco F.I.G.C., segnala a tutti gli interessati, essendo uno degli organizzatori, due eventi  legati al "mondo" portieri e alla particolare filosofia legata a questo affascinante ruolo. Mercoledì 1 Maggio a Taglio di Po (Ro) e Domenica 5 Maggio a Vittorio Veneto (Tv) sono previste due giornate di allenamento e divertimento per tutti gli amanti del ruolo di ogni età e sesso. Lo scopo è quello di permettere una condivisione dei ragazzi con i loro coetanei e preparatori provenienti da tutta Italia. A disposizione degli iscritti ci saranno infatti tecnici qualificati e abilitati FIGC, che, da anni, mettono in campo le loro metodologie e conoscenze tecniche e psicologiche a disposizione dei propri atleti. Nello stage si faranno allenamenti suddivisi per fasce di età e si interverrà su ogni singolo atleta per il miglioramento delle gestualità che richiede il ruolo. Nel finale i giovani numeri uno potranno assistere a qualche breve esibizione a titolo esemplificativo di alcuni dei tanti esercizi che si possono proporre in una seduta di allenamento di livello professionistico con portieri e allenatori in attività nel panorama calcistico  Nazionale (saranno ospiti, compatibilmente con i loro impegni professionali, allenatori di importanti società professionistiche, Cagliari, Bologna, Atalanta, Spal, Pordenone, Venezia, Sud Tirol, ecc.). Il programma prevede alle ore 9.00 il ritrovo e le iscrizioni dei partecipanti, alle 9.30 l'inizio allenamenti a gruppi con allenatori qualificati, alle ore 12.00 fine sessione allenamenti. A seguire parate con spara palloni e sagome, al termine il pranzo presso la struttura che ospita l'evento. Nel pomeriggio ci sarà la "battaglia dei portieri" dei partecipanti e a seguire la consegna degli attestati e i saluti finali. Cliccando sulla locandina dell'evento si possono trovare i contatti dei referenti per le iscrizioni.