Archivio: BREVINE

11/4/19
AURORA CAVALPONICA - SERATICENSE SI DOVRA' RIGIOCARE

La società Seraticense aveva presentato reclamo avverso la regolarità della gara in oggetto, lamentando l'errore tecnico dell'Arbitro in quanto al 30' del secondo tempo allontanava per somma di ammonizioni il giocatore n. 4 Simone Fava, quando il giocatore non era in realtà incorso in alcuna ammonizione, fatto immediatamente contestato all'Arbitro ma dallo stesso negato. Alla consegna dei documenti la società appurava che l'Arbitro aveva attribuito, sui documenti, al giocatore n. 4 il provvedimento di ammonizione che invece sul campo al 15' del 1' tempo era stato comminato al compagno di squadra che aveva il numero 3. La Soc. Aurora Cavalponica 2009, nulla ha evidenziato. Il Giudice Sportivo, preso atto che dal referto Arbitrale nulla emerge, chiesto un supplemento di rapporto che puntualmente conferma quanto contenuto in referto; visionato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 35.1.2 c.g.s il filmato dell'incontro, da cui emerge chiaramente che la prima ammonizione veniva comminata al n. 3 e non al n. 4. Il Giudice Sportivo delibera quindi di accogliere il reclamo inoltrato dalla società Seraticense e per l'effetto non omologare il risultato come ottenuto sul campo. Accertato l'errore tecnico dell'Arbitro dispone per la ripetizione della gara in oggetto secondo le modalità che saranno disposte dal Comitato Organizzatore. Decide inoltre di non convalidare il provvedimento di espulsione a carico del giocatore Simone Fava senza pertanto far seguire alcuna giornata di squalifica, confermando il provvedimento di ammonizione a carico del giocatore Fava Simone e a carico del giocatore n. 3 Mucenji Ernesto. Aurora Cavalponica 2009 - Seraticense, valida per la 13^ giornata di ritorno, si rigiocherà giovedì 25 aprile alle ore 15.30. La partita giocata domenica scorsa a San Gregorio di Veronella, si era chiusa sul 2 a 2. Per la Seraticense di mister Luca Cortellazzi duplice vantaggio Cesar De Silveira Wesley e Leonard Anghel, poi, “remuntada” dei cavalponici del trainer Flavio Carnovelli con Edoardo Colognese e Matteo Soave.