Archivio: BREVINE

17/4/19
T.D.R.: VENETO AI SALUTI, ELIMINATI ANCHE GLI ALLIEVI E LA FEMMINILE

Finisce, un po’ a sorpresa, la corsa del Comitato Regionale Veneto al 58esimo Torneo delle Regioni di calcio a 11 in Lazio. Eliminate ai quarti di finale sia la Rappresentativa Allievi sia la selezione Femminile, che nella prima gara ad eliminazione diretta non sono riuscite a ripetere gli exploit della fase a gironi, conclusa a punteggio pieno. Gara stregata quella degli Allievi contro la Toscana. Pur dominando il gioco per lunghi tratti, i ragazzi di Luciano Zanotto non sono riusciti a rimontare il doppio svantaggio maturato nel primo tempo con le due reti messe a segno dal centravanti toscano Stauciuc. Il Veneto si ferma al gol dell'1 a 2 di Hyka (4° centro nel torneo) al 24' della ripresa, a cui va aggiunto un palo colpito da Zanetti ed un altro paio di buone occasioni non concretizzate. Sconfitta nel complesso immeritata e grande delusione per l'eliminazione di una squadra che aveva incantato nei match del girone. Non è stata molto più fortunata la selezione Under 23 Femminile guidata da Maurizio Semenzato. Il quarto di finale con Trento vive a lungo sul filo dell'equilibro. Il Veneto passa al comando con Pavan al 18' del 2° tempo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Una manciata di minuti dopo il pareggio trentino su rigore trasformato da Casapu. Punteggio congelato, si va ai rigori. Il Veneto sbaglia per primo ma è anche il primo ad avere la chance di chiudere il discorso, al quinto penalty. Arrivano, però, altri due errori delle ragazze di Semenzato, che devono così cedere a Trento al primo rigore della serie ad oltranza. (M.C.)