Archivio: BREVINE

30/4/19
L'HELLAS VERONA ESONERA MISTER FABIO GROSSO

Ora è ufficiale, l'Hellas Verona ha esonerato mister Fabio Grosso. A confermare la decisione della società è stato il presidente Setti dopo la deludente sconfitta interna di oggi contro il Livorno per 2 a 3. Nelle ultime 7 partite i gialloblu hanno raccolto soli 4 punti, frutto di 4 pareggi e 3 sconfitte, e non vincono dal 3 marzo (2 a 1 a Perugia): "Oggi è stata una partita che mi ha molto deluso - ha detto il presidente gialloblù -. Il nostro obiettivo resta quello di andare in Serie A e per questo ho deciso, a malincuore, di sollevare Fabio Grosso dall'incarico di allenatore della nostra prima squadra. Mi auguro che questa decisione metta i calciatori di fronte alle proprie responsabilità, perché questa è una sconfitta di tutti. Quella di oggi è stata una partita giocata senza orgoglio e quindi credo sia giusto che sia io a comunicare questa decisione. Mi ha dato fastidio non vedere espresso il potenziale della squadra, non poter gioire di quello che potrebbe dare mi ha fatto molto riflettere. Questa era l'unica scelta da fare per provare a giocarci le nostre carte fino in fondo, le chance per provare a tornare in serie A le abbiamo ancora". In pole position mister Serse Cosmi, ex Ascoli e Trapani, l’accordo potrebbe essere stilato a breve. Fra gli altri nomi che si fanno anche Aglietti e Zeman.