Archivio: BREVINE

8/5/19
ALTRE PILLOLE DEL NOSTRO CALCIO MERCATO

Il Sanguinetto riparte dalla Terza categoria, dopo la radiazione che ha cancellato il SanguinettoVenera: tra i "rifondatori", soprattutto del Settore Giovanile, Carlo "Ciccio" Passarini, rientrato in nero-verde dopo l'anno sabbatico concesso l'anno scorso. Anche il calcio della frazione di Venera risorge dalle ceneri della recente sparizione dal calcio SanguinettoVenera: anche qui, l'"alfiere" sarà Andrea Ceresoli, detto "El Cere", appoggiato dai fratelli Nicola ed Andrea Vighini (come gli anni dell'ascesa dei rossoblu). Il giovane tornante di fascia e centrocampista classe 1999 Alessandro Olivieri, in forza l'altro ieri all'Oppeano e al Cadidavid, e ieri al Bovolone, desidera cambiare casacca, puntando magari a far parte della neo-promossa Isola 1966, club del suo paese. Enrico Marchesini, classe 1990 e "puleggia" del Mozzecane, vorrebbe avvicinarsi a casa, dopo anni trascorsi in sodalizi lontani dalla sua Parona (PGS Concordia B.M., Croz Zai e F.C. Valgatara) e dopo migliaia di km macinati sulle fasce come una sorta di ineasauribile "pendolino". Il forte difensore classe 1985 ex Pizzoletta Andrea Galli (soprannominato penna bianca), quest’ anno in Forza al Dorial, squadra del girone B di Terza categoria, é richiesto da varie società di Seconda e Prima categoria, tra le quali l'Alpo Lepanto, il Quaderni e il Sommacustoza. Dopo aver giocato per 12 anni in campionati di 1^ e 2^ categoria Trentina (Castelsangiorgio, Avio Calcio e Trambileno), Gabriel Trentini cerca una squadra da allenare: "Da un paio di anni vivo a Bovolone - dice Gabriel - e vorrei cominciare un’avventura su una panchina di 2^ o 3^ categoria. Ho seguito quest’anno 13 partite del girone D di 2^ categoria veronese. Sto attendendo che sia pubblicato il primo corso utile per iscrivermi e conseguire il patentino “Uefa B” nella provincia di Verona. Attualmente sto giocando calcio a 7 nel CSI Verona".