Archivio: BREVINE

1/6/19
AL CHIEVO LA PRIMA EDIZIONE DELLA "CUORECHIEVO CUP"

Enorme soddisfazione ha suscitato la prima edizione della "CuoreChievo Cup", quadrangolare andato in scena al "Bottagisio" la scorsa settimana e che ha visto sfidarsi le squadre degli allievi di Chievo, Virtus, Arzignano e Caldiero. Al termine dell'evento, che ha visto trionfare il Chievo, premi al capocannoniere e al miglior portiere, consegnati dal responsabile squadre nazionali gialloblù Andrea Catellani, dal responsabile società amiche
Massimiliano Rossi e dal presidente di CuoreChievo onlus Alessandro Cardi. Ad aggiudicarseli sono stati l’attaccante gialloblù Giuseppe Leso e l'estremo difensore del Caldiero Lorenzo Aldegheri. La manifestazione è stata anche l'occasione per raccogliere fondi da devolvere al progetto «A scuola con CuoreChievo». Alla fine del torneo Alessandro Cardi, Presidente di CuoreChievo Onlus ha detto: "Voglio ringraziarvi tutti di Cuore per il bellissimo momento sportivo che la prima edizione della "CuoreChievo Cup" ha messo in campo. La vostra partecipazione contribuisce a realizzare progetti a scopo sociale che, per quest'anno, vede impegnata CuoreChievo onlus nel progetto "A scuola con CuoreChievo". Sport & Solidarietà per una sana filosofia di vita. Soddisfazione in casa gialloblu anche per Angelo Ndrecka, difensore classe 2001 del Chievo, che è stato convocato dal selezionatore della Nazionale albanese Under 21 Alban Bushi per disputare una gara valida per le qualificazioni agli Europei di categoria e a due amichevoli. Ndrecka e compagni sfideranno prima la Turchia (il 7 giugno allo stadio Necmi Kadioglu di Istanbul) e poi per due volte il Galles, tra il 9 e l’11 giugno prossimi.