Archivio: BREVINE

27/4/17
OLIVIERI (TEAM S.LUCIA GOLOSINE): "A CHIOGGIA SENZA NAUFRAGARE"

Per il vice-presidente Walter Olivieri, padre di Riccardo, il vice del capitano Luca Angelico, gli “aquilotti” bianco e blu del Team Santa Lucia Golosine sono attesi domenica 30 aprile in laguna ad un’ultima spiaggia di fuoco: “A Chioggia arriviamo davvero contati, a fatica metteremo in campo 11 uomini. E’ stato un anno, il nostro, caratterizzato da diversi infortuni e di lunga attesa per il rientro dei nostri titolari. Domenica scorsa, contro il Caldiero, abbiamo perduto anche Lorenzo Testini, appiedato da 2 turni di squalifica”. Un attacco, dunque, con i denti da latte, non con i taglienti canini, il vostro… “Siamo anche senza Massimo Pasini e Marco Ragno, e siamo costretti a far giocare Gnocane Samba, il centravanti classe 1997 della nostra Juniores Regionale, con all’attivo 22 gol. Importante è comunque non perdere, anche se giocheremo contro un avversario che è stato costruito appositamente per vincere quel campionato che la capo

    a Ambrosiana gli contenderà fino all’ultimo minuto”. Anche l’anno scorso vi siete salvati in extremis, o no? “Sì, dopo aver battuto ai play out l’Azzurra Sandrigo. Con un pareggio a Chioggia, saremmo salvi, perché ora come ora vantiamo 9 punti di vantaggio (il rapporto è di 28 a 19) sull’Oppeano; il quale, a sua volta, per giocarsi i play out contro di noi deve vincere a tutti i costi a Marostica e sperare contemporaneamente in una nostra sconfitta (ed arriverebbe così a -6 da noi). Potremmo, al massimo, anche perdere, ma, importante, per noi, è che l’Oppeano non torni con i tre punti da Marostica”.