Archivio: BREVINE

2/5/17
CANNOLETTA (VILLAFRANCA): "BENE LA 2^ PARTE DI STAGIONE"

Si è chiusa in crescendo la stagione del Villafranca del presidente Mirko Cordioli, che, dopo aver quasi toccato il fondo della classifica del girone "A" di Eccellenza nella prima parte di stagione, nel ritorno ha saputo recuperare e chiudere all'11° posto con 35 punti raggiungendo con discreto anticipo la salvezza diretta. Il Villafranca del diggì Mauro Cannoletta aveva richiamato in panchina mister Alberto Facci a dicembre per sostituire mister Gigi Possente che dopo 13 gare aveva racimolato solo 9 punti, frutto di 2 vittorie, 3 pareggi e 8 brucianti sconfitte. A dicembre il Villafranca era in terz'ultima posizione, in piena zona retroccessione e vicinissimo al fondo della classifica. Soddisfatto del finale di stagione il diggi Mauro Cannoletta che dice: "Non pensavamo di avere una squadra da primi posti, ma nemmeno di soffrire all'inizio così tanto. Dopo la cocente retrocessione dello scorso anno abbiamo cambiato molto confermando solo tre giocatori. Questo drastico rinnovamento ha probabilmente messo in difficoltà mister Possente che ha dovuto assemblare una squadra tutta nuova. Con l’arrivo di mister Alberto Facci e del suo fidato staff la squadra ha ritrovato la fiducia e i risultati e siamo riusciti a fare diversi punti. I ragazzi sono stati bravi a reagire e a togliersi dai fondali della classifica, una volta raggiunta la tranquillità e il giusto equilibrio fra i reparti abbiamo fatto bene". E il prossimo anno che squadra farete? "Vedremo, di certo faremo giocare tutti giocatori nostri, visto che spesso valorizziamo giovani in prestito facendoli maturare in Prima squadra e l'anno dopo se li riprendono subito. La stessa cosa succede con i ragazzi padroni del loro cartellino. Per questo ogni anno bisogna quasi ricominciare da zero."