Archivio: BREVINE

20/5/17
VIRTUS BEFFATA DALLA TRIESTINA, IL VIGASIO (0-0) RETROCEDE


Bella partita della Virtus Vecomp in casa della Triestina di mister Antonio Andreucci nel 2° turno ma purtroppo non basta. Ospiti veronesi di mister Gigi Fresco subito in vantaggio dopo neanche 10 minuti con il gol di Sciancalepore. Preme per tutta la prima frazione la Triestina ma la Virtus tiene bene il vantaggio e sono pochi i pericoli per il numero uno rossoblu Sibi. La Virtus sembra controllare bene le offensive degli alabardati ma nei minuti di recupero arriva l'inaspettato pareggio dei locali con Aquaro, un autentica beffa per i veronesi. Poco dopo l'arbitro fischia la fine e si va ai supplementari che vedono la Virtus pericolosissima nella prima frazione con un gran tiro di Fabio Alba che colpisce la traversa. Prima della chiusura del tempo viene espulso Alessio Allegrini che lascia i rossoblu veronesi in 10 nel secondo tempo supplementare che si chiude sull'1 a 1 e quindi passano i biancorossi di mister Andreucci per la migliore posizione in classifica. Per quanto riguarda i play-out il Vigasio era di scena a Noale contro il Calvi. Dopo un primo tempo senza grosse occasioni con le squadre che si equivalgono, nella ripresa è il Vigasio ad avere la prima grande occasione con Pippo Guccione ma il suo tiro viene  parato da Fortin. I locali rispondono con Magrassi che però spreca la palla del possibile 1 a 0. I tempi regolamentari si chiudono sullo 0 a 0 e si va ai supplementari dove i veronesi di mister Vincenzo Cogliandro devono assolutamente cercare il gol salvezza ma purtroppo per loro non ci riescono e il Calvi Noale si salva per la miglior posizione di classifica. Nell'altro scontro il Tamai batte Cordenons 1 a 0 e si salva. Quindi la Virtus Vecomp si ferma, mentre Cordenons e Vigasio retrocedono in Eccellenza. In ultima ora tutti i risultati dei play off e play out di oggi pomeriggio.