Archivio: BREVINE

26/5/17
SIMONE MAROCCHIO E' IL NUOVO MISTER DEL CONCAMARISE

Stanotte, al "Roberto Bortolotto" di Concamarise, si è chiuso l'accordo col nuovo mister dei "tartari rosso e neri" del presidente Paolo Zago, la giovane startup classe '90 di Aselogna di Cerea. Sarà il mister raldonate Simone Marocchio a guidare una squadra davvero molto ambiziosa. Questi i primi nomi dei rossoneri 2017-18: Luca Scarabello, con alle spalle 6 trionfi, l'ultimo conquistato quest'anno a Mozzecane, Luca Cecilli ex GSP Vigo, anche lui tra gli artefici dello storico ritorno in Prima del "Mozze". Poi, Alessandro "Baby" Carollo, altro bovolonese giunto dal Mozzecane non certo per un campionato di interlocuzione. Poi, hanno detto "sì" al d.s. Claudio Patuzzi e al d.g. Flavio Tondello i due ex Real Vigasio, l'ingegner Pietro Zuccotto, e il centrale difensivo Giulio Gandini, entrambi classe 1994. In attacco del "Conca" arriverà la Vigo anche bomber Thomas "Geco" Pasti, una punta da una ventina di gol a stagione, alla pari del'ambizioso Scarabello. Ma, si attendono altri colpi perché il progetto che il presidente Zago, e dei suoi vice, Simone Guzzo e Nicolà Brognara (segretario è il giovane artigiano del legno Diego Paganotto)  hanno sottoposto ai nuovi "firmatari" è davvero molto ambizioso. Riconfermati il "molosso" della difesa, l'esperto (1982) ed indistruttibile "guerriero" Matteo Violaro, e i difensori Luca Pomini e Simone Gasparini, questi ultimi due ex "promesse" del Legnago Salus, e coetanei classe '94, il centrocampista 1995 Riccardo Giordani, in compagno di reparto Simone Bedoni ('83) e l'esterno alto classe 1993 Nicolas Mantovani. Non ancora eletto il 2° portiere, ma riconfermato il 1994 Roberto Cuoghi, legnaghese, nella stagione appena conclusasi secondo di Ermanno Beraldo da Valmorsel. Remì Bresciani, in predicato di conseguire il patentino Uefa B quest'autunno, farà da collante tra lo staff tecnico e la dirigenza, la quale sarà sempre presente con un suo esponente-tesserato a tutte le sedute atletiche, a partire dal 7 di agosto 2017, quando suonerà l'adunata. Nel frattempo si sta raggiungendo il quorum di 12 squadre che parteciperanno al "2° Conca Cup", che salperà  lunedì 12 giugno e si chiuderà il 14 luglio. Una kermesse notturna, che durerà ben 16 puntate, che sarà seguita ogni sera dai giorna
    i di pianeta-calcio.it, i quali coglieranno l'occasione per trasformare il "Bortolotto" in una sorta di "Milano Fiori" delle contrattazioni estive del calcio mercato, in particolare della Bassa veronese, mentre si gusterà dell'ottimo calcio e si  assaggeranno le specialità erogate dai fornitissimi stand gastronomici concamarisani, presieduti da graziose ed invitanti, conturbanti "veline".