Archivio: BREVINE

29/5/17
ALBERTO TOMMASONI E LA RIFONDAZIONE DEL BORGO TRENTO 1977

"E' stato un anno di grandi cambiamenti alla Polisportiva Borgo Trento 1977 settore calcio del presidente Paolo Padovani - dice il 48enne mister e diesse Alberto Tommasoni -. L'obiettivo di quest'anno era dare visibilità a tutte le nostre squadre per rilanciare il settore giovanile gialloblu che è presente in tutte le categorie e che conta ben 180 tesserati. Grande l'applicazione del presidente Paolo Padovani affiancato dal sottoscritto che durante l'anno mi sono preso anche l'incarico di condurre la Prima squadra che milita in Terza categoria. Quest'anno abbiamo attuato una rifondazione in ogni settore in prospettiva futura con grande dispendio di energie. Sono state gettate le basi per poter raccogliere i frutti nell'immediato futuro. Già da quest'anno abbiamo raggiunto gli obiettivi che ci eravamo prefissati ad inizio stagione infondendo un cambio di mentalità in Prima squadra e negli Juniores e nella azzeccata scelta della scelta degli allenatori del nostro vivaio che è la base del nostro futuro. Nell'anno del 40° anniversario della società abbiamo stretto collaborazioni importanti con società limitrofe. L'obiettivo del prossimo anno, dopo la continua crescita di questa stagione, e di portare la nostra Prima squadra a giocarsi almeno i play-off e che sia supportata da una squadra Juniores competitiva che gli serva da prezioso serbatoio. Vogliamo inoltre riqualificare e valorizzare al massimo il nostro settore giovanile in proiezione di una futura nostra scuola calcio."