Archivio: BREVINE

14/6/17
IL D.S. DEL QUINZANO BERTANI CERCA SOSTEGNO DAL PAESE

Il diesse granata Diego Bertani chiama in redazione per cercare di scuotere l'ambiente del paese e l'amministrazione comunale: "E' assurdo che il Quinzano non possa usufruire liberamente del proprio impianto sportivo. I genitori che portano i loro bimbi a giocare da noi devono restare nel proprio paese, non allenarsi da altre parti. Abbiamo bisogno dell’aiuto della gente e degli imprenditori del paese, abbiamo bisogno di persone che diano una mano a questa società che si sta dando davvero molto da fare per continuare a fare calcio a Quinzano, garantendo la partecipazione ai campionati della Prima squadra di Terza categoria e delle nostre squadre giovanili. Per quanto riguarda l'organico della Prima squadra a disposizione del riconfermato mister Davide Pegoraro posso dirvi che siamo già al lavoro per rinforzarla in ogni reparto. Rimarrà tutta l'ossatura e agiremo con intelligenza sul mercato. Vogliamo allestire una formazione di tutto rispetto in grado di giocarsi le proprie carte per la promozione. Anche quest'anno abbiamo la squadra Juniores con un nuovo mister, non più Angelo Rubino, che lascia per problemi personali, ma Stefano Zanchi, ex Noi La Sorgente e Polisportiva Borgo Trento"