Archivio: BREVINE

15/6/17
DONA' (OLIMPIA P.CRENCANO): "RIPARTIAMO DA MISTER DE SANTIS"

Abbiamo sentito il presidente dell'Olimpia Ponte Crencano Roberto Donà il quale annuncia i programmi futuri della società gialloblu: "Ci siamo incontrati, confrontati e continueremo a farlo anche nei prossimi giorni. Vogliamo metterci alle spalle questo finale di stagione davvero amaro per noi". La certezza per la nostra società, dopo la cocente retrocessione avvenuta ai play out nella stagione appena conclusa, è la guida tecnica, ripartiamo da mister Michael De Santis. Il nostro obiettivo è quello di costruire una squadra comunque competitiva per il prossimo campionato per spazzare via gli scheletri del passato. Siamo retrocessi in Terza, ma siamo in attesa del quasi certo ripescaggio in Seconda Categoria". Come agirete sul mercato estivo? "Non vogliamo smantellare del tutto la squadra, ma sicuramente ci sarà un grosso cambiamento, lo staff dirigenziale è già al lavoro, stiamo parlando con molti ragazzi e faremo dei colpi mirati in accordo con il nuovo mister De Santis. Cerchiamo delle persone che abbiano voglia e passione per questo splendido Sport e che ci permettano di creare un gruppo forte e coeso, cosa che, per una serie di motivi, non siamo riusciti a fare nell’ultima stagione". Una società, l'Olimpia Ponte Crencano, che è ben strutturata e che ha voglia di crescere: "La nostra società - chiude Donà - dispone di un impianto sportivo invidiato in Verona e provincia, con un campo da gioco splendido, un campo di allenamento, un campo di calcio a 5, una palestra e ben 8 spogliatoi con una stanza dedicata all’infermeria, senza dimenticare che in questi giorni sono iniziati i lavori per la creazione di un campo in erba a 8 giocatori. Siamo una realtà che sta percorrendo un percorso di crescita non indifferente e che sta cercando di migliorare anche il proprio settore giovanile grazie al prezioso lavoro dell’inesauribile Luca Balestriero, ex dirigente della vicina San Marco Borgo Milano".