Archivio: BREVINE

9/7/17
GIOVEDÌ SI SVELERÀ IL NUOVO A.S.D. CORIANO

I “granata mulinari” si presenteranno presso il loro fortino – l’”Eraldo Bottacini” – giovedì sera 13 luglio alle 20.30 circa. Nuovo mister – al posto di Manuel Cuccu passato all’Albaredo calcio – è un ex condukator albaretano, il “sergente di ferro” Andrea Turozzi, quest’anno alla guida del Montorio, ma  non per tutta la stagione. Si spera nel pieno recupero di Simone Tabarin, difensore classe 1995: il biondino abita proprio di fronte all’”Eraldo Bottacini” e solo lui sa che sofferenza ha provato restare fermo per tutta la passata annata! Simone scalpita dalla voglia di tornare a prendere a calci il pallone e di unirsi al fratello e centrocampista (classe 1986) Daniele, e di giocare per la squadra del suo paese, Coriano di Albaredo d’Adige, appunto. Prima del 13 Luglio, ci ha detto il diesse Corrado Sarti, assieme al fratello Leonardo (diggì) e di comune accordo con il riconfermato presidente Clemente “Mimum” Visentìn, sarà definita la “rosa” al gran completo; che vedrà la conferma di Nicola “compasso” Isolani, di molti altri, del portiere Michele Ferrari, di Diego “Mascalzone latino” Fochesato (la punta di proprietà isolarizzana Flaviu Curseu resta o no in granata?). Non figureranno più il portiere di Sinigaglia di Ancona Manuel Olivi – rientrato al suo paese – né Mustapha Khoubiza, il quale ha voluto seguire ad Albaredo calcio il suo mister, il “cagliaritano” Manuel Cuccu.

- Adv -
- Adv -
- Adv -