Archivio: BREVINE

17/7/17
VIRTUS VERONA AL VIA... IN SERIE D O LEGA PRO?

E' inizia ieri la preparazione agonistica della Virtus Verona di mister Gigi Fresco, squadra fra le sicure protagoniste del proprio girone di serie D che potrebbe però essere ripescata in queste ultime ore in Lega Pro viste le molte defezioni nei campionati maggiori. C'è molto ottimismo in casa rossoblu ma ora é il momento di concentrarsi sul campo per trovare in fretta la giusta condizione. Ieri lo splendido Sporting Hotel San Felice è stato teatro della presentazione della nuova Virtus Verona 2017-18 durante la quale hanno preso la parola il presidente e allenatore Gigi Fresco, il direttore generale Diego Campedelli ed il direttore sportivo Adriano Zuppini. Nella ampia sala messa a disposizione, oltre alla squadra e i tecnici, erano presenti anche simpatizzanti e tifosi rossoblu. Subito dopo c'è stata la prima sgambata sotto la guida di mister Luigi Fresco e dei secondi Maurizio Testi e Paolo Verzé, nonchè dei preparatori atletici Gianluca Coghi e Francesco Lonardoni. I portieri si sono allenati con i preparatori Massimo Costa e Valerio Filippi. A fine seduta grande lavoro per il massaggiatore storico Saverio Corradini. La squadra si allenerà questa settimana e la prossima sul sintetico di Lugo con sedute giornaliere per poi partire per il tradizionale ritiro di Mezzano di Primiero dove sono programmate tre amichevoli piuttosto impegnative, contro il Belluno, l'Union Feltre e il Sedico. La settimana prossima è in programma la prima amichevole stagionale, il 24 luglio a Brentonico contro la Virtus Entella. Ieri sono stati presentati anche i sette nuovi acquisti rossoblu che sono il giovane portiere Riccardo Rossi, classe '99 arrivato dal Vicenza, il difensore del 2000 Matteo Padovani, arrivato dal Mantova, Alessio Rizzi, compagno di reparto classe '99 giunto dal Latina. A centrocampo arriva Edoardo Merci, classe '99 dal Chievo Verona, mentre in attacco presi Paolo Grbac, classe '90 dall'Arzignanochiampo, Cristian Pedrinelli,  classe '93 arrivato dal Ciliverghe Mazzano e l'ex Legnago Martin Trinchieri, italo-argentino classe 1984 arrivato dall'Altovicentino. Completano i quadri rossoblu l'assistente tecnico Luigi Zatachetto, il team manager Matteo Buttinoni, il medico sociale, Dott. Stefano Angeli, l'ortopedico, Dottor Alberto Costa, e i fisioterapisti Paolo Gallo e Pietro Zavella.

- Adv -
- Adv -
- Adv -